Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
ANATOMIA PATOLOGICA (Logistica Treviso)
MEN1034321, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1726, ordinamento 2009/10, A.A. 2017/18
Sf0102
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANATOMICAL PATHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile ANGELO DEI TOS MED/08

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEN1034321 ANATOMIA PATOLOGICA (Logistica Treviso) ANGELO DEI TOS ME1727
MEN1034321 ANATOMIA PATOLOGICA (Logistica Treviso) ANGELO DEI TOS ME1729
MEN1034321 ANATOMIA PATOLOGICA (Logistica Treviso) ANGELO DEI TOS ME1728

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline anatomo-patologiche e correlazioni anatomo-cliniche MED/08 7.0
CARATTERIZZANTE Medicina di laboratorio e diagnostica integrata MED/08 1.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso V Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 32 0.0 Nessun turno
LEZIONE 8.0 64 136.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 15/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
11 COMMISISONE D'ESAME DI ANATOMIA PATOLOGICA - LOGISTICA DI TREVSIO A.A. 2017/2018 01/10/2017 30/12/2018 DEI TOS ANGELO (Presidente)
CATALDO IVANA (Membro Effettivo)
GUERRIERO ANGELA (Membro Effettivo)
SBARAGLIA MARTA (Membro Effettivo)
10 COMMISSIONE D'ESAME DI ANATOMIA PATOLOGICA 01/10/2017 31/12/2018 BASSO CRISTINA (Presidente)
CALABRESE FIORELLA (Membro Effettivo)
9 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A.2017/2018 02/10/2017 30/12/2018 RUGGE MASSIMO (Presidente)
FASSAN MATTEO (Membro Effettivo)
PENNELLI GIANMARIA (Membro Effettivo)
8 COMMISSIONE D'ESAME DI ANATOMIA PATOLOGICA - LOGISTICA DI TREVISO A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/12/2018 DEI TOS ANGELO (Presidente)
CATALDO IVANA (Membro Effettivo)
GUERRIERO ANGELA (Membro Effettivo)
SBARAGLIA MARTA (Membro Effettivo)
5 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/12/2018 RUGGE MASSIMO (Presidente)
FASSAN MATTEO (Membro Effettivo)
PENNELLI GIANMARIA (Membro Effettivo)
4 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2015/2016 - LOGISTICA DI TREVISO 01/10/2015 30/12/2018 BLANDAMURA STELLA (Presidente)
DEI TOS ANGELO (Membro Effettivo)
3 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2015/2016 01/10/2015 30/12/2018 RUGGE MASSIMO (Presidente)
FASSAN MATTEO (Membro Effettivo)
PENNELLI GIANMARIA (Membro Effettivo)
2 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2014/2015 - LOGISTICA DI TREVISO 01/10/2014 30/12/2018 BLANDAMURA STELLA (Presidente)
DEI TOS ANGELO (Membro Effettivo)
1 ANATOMIA PATOLOGICA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2013/2014 01/10/2013 30/12/2018 RUGGE MASSIMO (Presidente)
FASSINA AMBROGIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dell'Anatomia umana normale, istologie e fisiologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza dei processi patologici degenerativi, infettivi, infiammatori e neoplastici.Lo studente deve conoscere l'inquadramento classificativo delle varie patologie, i meccanismi patogenetici, i reperti morfologici, immunomorfologici e molecolari.
Lo studente deve sapere individuare il significato diagnostico, prognostico e predittivo della diagnosi patologica, in una prspettiva di correlazione anatomo-clinica.
Modalita' di esame: Scritto con test a risposta multipla seguito da prova orale.
Criteri di valutazione: Conoscenza degli argomenti e capacità di collegare gli elemtni conoscitivi acquisiti.
Capacità di approfondimento delle tematiche affrontate a lezione.
Capacità di espressione in linguaggio scientifico.
Contenuti: ISTITUZIONI DI ANATOMIA PATOLOGICA: Le malattie di circolo nei vari organi: criteri classificativi generali. Meccanismi della oncogenesi e oncogenesi. Criteri classificativi, graduazione e stadiazione della patologia neoplastica. L'Anatomia patologica nella prevenzione oncologica. Quadri morfologici dell’infiammazione acuta e cronica. Tesaurismosi e malattie dismetaboliche congenite: patologia d’organo. Quadri morfologici generali e d’organo della patologia autoimmune. Quadri morfologici d’organo nella reazione di rigetto al trapianto. La Anatomia patologica clinica, il metodo Morgagnano, la surgical pathology. La richiesta di esame istologico e l’inerpretazione del referto. Le tecniche della diagnostica anatomo- patologica: istologia di routine, istochimica, immunoistochimica, microscopia elettronica e indagini molecolari. Accertamento di morte. Lo scopo e le tecniche del riscontro necroscopico. Applicazioni e limiti della diagnostica citologica esfoliativa ed agoaspirativa. Indicazioni e limiti dell’esame istologico al congelatore (intraoperatorio.Ruolo dell'Anatomia Patologica nel processo decisionale terapeutico.

CORRELAZIONI ANATOMO-CLINICHE:

ANATOMIA PATOLOGICA DEL SISTEMA ENDOCRINO
ANATOMIA PATOLOGICA DEL RENE E DELLE VIE URINARIE
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO DIGERENTE
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO CARDIO-VASCOLARE
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO RESPIRATORIO E DELLA PLEURA
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO GENITOURINARIO MASCHILE
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO GENITOURINARIO FEMMINILE.
ANATOMIA PATOLOGICA DELLA MAMMELLA
ANATOMIA PATOLOGICA DEL SNC E PERIFERICO
ANATOMIA PATOLOGICA DEL SISTEMA LINFOEMOPOIETICO
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO TEGUMENTARIO
ANATOMIA PATOLOGICA DELL’APPARATO SCHELETRICO E DEI TESSUTI MOLLI
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, seminari, colferenze clinco-patologiche, riscontri diagnostici, esercitazioni macroscopiche e microscopiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Kumar V, Abbas AK, Aster JC. Le basi patologiche delle malltie. Nona edizione.2015
Presentazioni del docente.
Testi di riferimento:
  • Robbins, Stanley Leonard; Cotran, Ramzi S.; Abbas, Abul K.; Aster, Jon C.; Kumar, Vinay; Eusebi, Vincenzo, Vol. 1: Patologia generaleRobbins e CotranV. Kumar, A.K. Abbas, J.C. Aster. 9. ed.: ed. italiana / a cura di Vincenzo Eusebi, con la collaborazione di Gaetano De Rosa ... [et al.] - Milano, Edra Masson, 2015. Cerca nel catalogo
  • Robbins, Stanley Leonard; Cotran, Ramzi S.; Abbas, Abul K.; Aster, Jon C.; Kumar, Vinay; Eusebi, Vincenzo, Vol. 2: Malattie degli organi e degli apparatiRobbins e CotranV. Kumar, A.K. Abbas, J.C. Aster. 9. ed.: ed. italiana / a cura di Vincenzo Eusebi, con la collaborazione di Gaetano De Rosa ... [et al.] - Milano, Edra Masson, 2015. Cerca nel catalogo