Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE MOTORIE
Insegnamento
PERCORSO BENESSERE 2
MEP4065781, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE MOTORIE
IF0375, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FITNESS & WELLNESS SPECIALIZATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Biomediche (DSB)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE MOTORIE

Docenti
Responsabile GERARDO BOSCO M-EDF/01
Altri docenti ALESSANDRA NART 000000000000

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEP5072677 ATTIVITA' MOTORIA ALL'ARIA APERTA E IN AMBIENTI STRAORDINARI GERARDO BOSCO IF0375
MEP3052978 ATTIVITA' MOTORIA PER ANZIANI GERARDO BOSCO IF0375

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline motorie e sportive M-EDF/01 12.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 8.0 80 120.0 Nessun turno
LEZIONE 4.0 40 60.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2016-17 01/10/2016 28/02/2018 GRAINER ALESSANDRO (Presidente)
NART ALESSANDRA (Membro Effettivo)
PAOLI ANTONIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
Conoscenze relative alla fisiologia generale ed alla fisiologia dell’esercizio.
Conoscenze relative alla programmazione di esercizio nei soggetti sani.

Att motoria per anziani
Conoscenze di fisiologia generale ed esercizio fisico. Conoscenze sulle tecniche e sulle metodologie di allenamento in soggetti sani.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
L’obiettivo principale è di approfondire le conoscenze per una corretta conduzione e gestione delle attività motorie all’aria aperta ed in ambienti estremi e/o straordinari; il corso prevede l'acquisizione di principi di fisiologia legati nello specifico alla termoregolazione, alle modificazioni cardio-respiratiorie e circolatorie indotte dall'ambiente sull'uomo durante attività motorie. In particolare si tratteranno argomenti di fisiologia umana legati agli ambienti freddo e caldo (montagna e deserto), ambiente subacqueo ed aerospaziale.

Att motoria per anziani
Le finalità del corso sono di fornire conoscenze e competenze per la valutazione delle caratteristiche funzionali in persone anziane sane, elaborare e proporre specifici protocolli e lezioni di attività motoria.
Modalita' di esame: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
L’esame finale consisterà in una prova scritta che si esplicherà attraverso domande con risposte multiple e/o risposte aperte.

Att motoria per anziani
L'esame consterà di una prova pratica e una scritta.
Criteri di valutazione: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
Il questionario di 10 domande prevede un punteggio massimo di 3 punti a risposta.

Att motoria per anziani
L'esame consterà di una prova pratica e una scritta.
Contenuti: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
Richiami di fisiologia di base e dell’esercizio. Disamina delle modificazioni cardio-respiratorie e metaboliche indotte da attività motoria effettuata all’aria aperta, in acque libere, in altitudine e in condizioni di microgravità. Modificazioni strutturali e funzionali che si realizzano nel corso del processo fisiologico di adattamento agli spazi aperti (aria aperta) e i loro effetti sulle abilità motorie del soggetto sano esposto a variazioni di temperatura, batimetria e pressione parziale di ossigeno.

Il programma di insegnamento prevede:
1. La termoregolazione nell’esercizio fisico;
2. L’attività motoria e in altitudine;
3. Modificazioni fisio-patologiche dell’attività subacquea;
4. Effetti della microgravità sul muscolo scheletrico, sul sistema cardiocircolatorio e respiratorio.


Att motoria per anziani
-Modificazioni strutturali e funzionali che si realizzano nel corso del fisiologico processo di invecchiamento e loro effetti sulle abilità motorie dell’anziano.
-Invecchiamento ed attività fisica: la prescrizione di attività fisica nell’anziano “sano”.
-I test e le tecniche di valutazione delle differenti abilità motorie utilizzabili nel soggetto anziano, anche in base al suo livello di capacità funzionale.
-I programmi di attività motoria adattata per individui anziani, privi di rischi ed in grado di migliorare in modo specifico la capacità funzionale e la qualità di vita dell’anziano, agendo sui principali deficit motori e funzionali.
-Il corso prevede lo svolgimento di attività pratiche, in cui verranno applicate le linee guida per il mantenimento dell’efficienza fisica e la prevenzione della disabilità nell’anziano.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
Il corso prevede lezioni frontali, esercitazioni pratiche sul campo con valutazioni funzionali e sarà integrato da seminari di approfondimento tenuti da professionisti ed esperti del settore.

Att motoria per anziani
Lezioni frontali si alterneranno ad attività pratiche in palestra. Nei laboratori pratici verrà effettuata la simulazione di diverse situazioni di movimento (individuali, di gruppo e di squadra).
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Att. motoria aria aperta e in ambienti straordinari
Gli appunti delle lezioni verranno forniti regolarmente dall’insegnante in formato elettronico, altro materiale didattico (cartaceo e non) sarà fornito in occasione delle lezioni.
Il seguente libro di testo è suggerito agli studenti per consultazione e/o approfondimento:
•Dagli Abissi allo Spazio, Ambienti, and Limiti Umani. “Ferretti G e Capelli C, Edi.” Ermes, Milano
McArdle, William D., Frank I. Katch, and Victor L. Katch. Exercise physiology: nutrition, energy, and human performance. Lippincott Williams & Wilkins, 2010.


Att motoria per anziani
Testi consigliati per consultazione e/o approfondimenti:
- NSCA’s Guide to TESTS and ASSESSMENTS (2012) Todd Miller Editor
- Macchi C, Molino Lova R, Cecchi F (2007) Attività motoria, fitness e salute nell’adulto e nell’anziano. Nicodemo Maggiulli Editore-Firenze
- Saccomani R (2006) L’attività fisica nella terza età. Promozione – Prescrizione – Controllo – Valutazione. Raffaello Cortina Editore, 2006.
- ACSM's Guidelines for Exercise Testing and Prescription. American College of Sports Medicine (2005) - Lippincott, Williams & Wilkins, 7th Edition
Testi di riferimento: