Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
FISICA
Insegnamento
FONDAMENTI DI FISICA DEI PLASMI
SCM0014397, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FISICA
SC1158, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PLASMA PHYSICS FUNDAMENTALS
Sito della struttura didattica http://fisica.scienze.unipd.it/2017/laurea
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Fisica e Astronomia "Galileo Galilei"
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIANLUIGI SERIANNI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative FIS/03 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Fondamenti di Fisica dei Plasmi 01/10/2017 30/11/2018 SERIANNI GIANLUIGI (Presidente)
BOLZONELLA TOMMASO (Membro Effettivo)
MARTINES EMILIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Analisi Matematica I, II, III, Fisica Generale II, Fisica Moderna
Conoscenze e abilita' da acquisire: apprendimento dei fenomeni di base della fisica del plasma e dei metodi adoperati nella loro descrizione
Modalita' di esame: scritto, orale
Criteri di valutazione: Livello di raggiungimento delle conoscenze da acquisire
Contenuti: Descrizione e principali proprietà di un plasma: frequenza di plasma e lunghezza di Debye; collisioni; diffusione e mobilità; moto delle particelle e di fluidi conduttori in campi elettrici e magnetici; interazione fra plasma e superfici materiali. Scarica nei gas: scarica oscura; ionizzazione e deionizzazione; scarica a bagliore; scarica ad arco; scarica tipo corona; scarica capacitiva e induttiva; la sorgente degli iniettori di neutri; acceleratori di particelle di alta intensità. Magnetoidrodinamica: deduzione delle equazioni descrittive; modello a fluido unico; confinamento del plasma; configurazioni di equilibrio magnetostatico lineari; cenni alla fusione termonucleare controllata nell’ambito del problema energetico. Onde nei plasmi: cenni alle principali instabilità di plasma (kink e sausage); onde elettrostatiche; onde elettromagnetiche. Diagnostica di plasma: strato di Debye e sonde di Langmuir; spettroscopia di plasma; trasmissione di onde nei plasmi; misura di campo magnetico; misure termomeccaniche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: diapositive; notes
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: fotocopie dei trasparenti adoperati dal docente.
Testi di riferimento: F. F. Chen, Plasma Physics and Controlled Fusion, vol. I, Plenum Press, New York (USA), 1984; G. Pucella e S. E. Segre, Fisica dei plasmi, Zanichelli, 2010; J. Reece Roth, Industrial Plasma Engineering, vol. I, Institute of Physics Publishing, Bristol (UK), 1995; A. Buffa, L. Giudicotti, Dispense di Fisica dei Plasmi, Cortina, Padova, 2008.
Per consultazione: Yu. P. Raizer, Gas Discharge Physics, Springer, Berlin (D), 1991; M. A. Lieberman e A. J. Lichtenberg, Principles of Plasma Discharges and Materials Processing, 2nd edition, Wiley, New York (USA), 2005; J. P. Freidberg, Ideal Magnetohydrodynamics, Plenum Press, New York (USA), 1987.
Testi di riferimento: