Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
Insegnamento
COMUNICAZIONE E INNOVAZIONE D'IMPRESA
LE02122253, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STRATEGIE DI COMUNICAZIONE
IF0315, ordinamento 2015/16, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENTERPRISE COMMUNICATION AND INNOVATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2017-IF0315-000ZZ-2016-LE02122253-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCA GAMBAROTTO SECS-P/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative SECS-P/06 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Istituzioni di Economia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si pone come obiettivo la conoscenza del ruolo dell'innovazione negli attuali processi economici. Gli strumenti concettuali che verranno presentati nella prima parte del corso saranno poi applicati allo studio del settore delle industrie creative in Italia e delle economie delle piattaforme.
Modalita' di esame: Per i frequentanti la prova finale consiste nella preparazione di un report tematico su supporto cartaceo o digitale.

Per i non frequentanti la prova finale sarà scritta con domande chiuse e aperte.
Criteri di valutazione: La valutazione degli studenti frequentanti si baserà sulla preparazione del report e sulle attività svolte durante il corso.

Gli studenti non frequentanti saranno valutati sulle conoscenze acquisite con le letture obbligatorie.
Contenuti: Contenuti del corso
Il corso è composto da tre moduli.
Modulo 1: innovazione e imprenditorialità. Il modulo introduce al tema dell'innovazione e al suo ruolo nei processi economici di mercato; alla definizione di impresa innovativa e al management dell'innovazione.

Modulo 2: il settore delle industrie creative in Italia. Cosa sono le industrie creative, quale ruolo svolgono nell'economia nazionale e per lo sviluppo dei territori.

Modulo 3: L'ecologia dei media e lo sviluppo dell'informatica umanistica (digital humanities) quale nuovo settore emergente. La tecnologia digitale ha acquisito una nuova dimensione e non viene concepita unicamente per re-interpretare l'esistente bensì viene intesa come strumento di nuovi servizi e di nuove forme di comunicazione. Il modulo prevede l'analisi teorica di questo nuovo ambito disciplinare nonché un'analisi di scenario sugli sviluppi economici attesi da questa nuova frontiera del digitale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali anche con materiali multimediali in italiano e in inglese.
Discussioni argomentative in classe.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio sarà presentato all'inizio del corso e messo a disposizione nella piattaforma Moodle utilizzata dal corso di laurea.
Si tratta di articoli scientifici, prevalentemente in inglese, per conoscere il dibattito per la comprensione dell'importanza dei processi innovativi sulla crescita economica e sull'organizzazione dei sistemi economici.
Testi di riferimento: