Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA
Insegnamento
FISICA (Ult. numero di matricola dispari)
IN06103039, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA
IN0506, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
Dispari
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS
Sito della struttura didattica http://im.dii.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2016-IN0506-000ZZ-2016-IN06103039-DISPARI
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCO SIMONETTO FIS/01
Altri docenti AGNESE GIAZ FIS/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Fisica e chimica FIS/01 12.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 1.0 8 17.0 3
LEZIONE 11.0 88 187.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
21 A.A. 2017/18 matricole pari 01/10/2017 30/11/2018 MENEGUZZO ANNA TERESA (Presidente)
SIRIGNANO CHIARA (Membro Effettivo)
GASPAROTTO ANDREA (Supplente)
GIBIN DANIELE (Supplente)
20 A.A. 2016/17 matricole pari 01/10/2016 30/11/2017 MENEGUZZO ANNA TERESA (Presidente)
GASPAROTTO ANDREA (Membro Effettivo)
GIBIN DANIELE (Membro Effettivo)
LENZI SILVIA MONICA (Membro Effettivo)
SIMONETTO FRANCO (Membro Effettivo)
SIRIGNANO CHIARA (Supplente)
19 A.A. 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 SIMONETTO FRANCO (Presidente)
MENEGUZZO ANNA TERESA (Membro Effettivo)
LENZI SILVIA MONICA (Supplente)
18 A.A. 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 MENEGUZZO ANNA TERESA (Presidente)
NAPOLITANI ENRICO (Membro Effettivo)
GIBIN DANIELE (Supplente)
LENZI SILVIA MONICA (Supplente)
MARTUCCI LUCA (Supplente)
SIRIGNANO CHIARA (Supplente)
17 A.A. 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 SIMONETTO FRANCO (Presidente)
NAPOLITANI ENRICO (Membro Effettivo)
SIRIGNANO CHIARA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirá familiaritá e conoscenza delle leggi fondamentali e dei principi che costituiscono l'ossatura della fisica: Meccanica Classica, Termodinamica ed Elettrostatica. Verrá sviluppata la capacitá di individuare le grandezze e le leggi fondamentali che governano i processi fisici e la capacitá di applicare le conoscenze acquisite (e le relative approssimazioni) alla soluzione di semplici problemi reali. Attraverso alcune esperienze obbligatorie di laboratorio, in piccoli gruppi, lo studente acquisirá dimestichezza con le problematiche relative alla misura di grandezze fisiche e capacitá di lavorare in gruppo.
Modalita' di esame: Prova scritta e orale; Test di verifica di Laboratorio.
Criteri di valutazione: Padronanza delle basi teoriche per la comprensione delle leggi che governano i fenomeni fisici trattati e padronanza delle competenze tecniche necessarie per la risoluzione di relativi problemi.
Contenuti: Meccanica del punto, dei sistemi e dei corpi rigidi. Cenni di meccanica dei fluidi. Principi di Termodinamica (Primo Principio e Teoria cinetica dei gas ideali). Prinicpi di Elettrostatica. Conduttori.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali di teoria, svolgimento esercizi e 3 esperienze di laboratorio. La frequenza alle attività di laboratorio è obbligatoria. In termini di impegno per CFU, 2 ore di laboratorio equivalgono ad 1 ora di lezione. Dimostrazioni in aula di vari fenomeni trattati nel corso.
Tests scritti di verifica durante il corso, validi per il superamento dello scritto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: