Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE MOTORIE
Insegnamento
METODOLOGIA DELL'ALLENAMENTO E GINNASTICA COMPENSATIVA
MEP5070420, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE MOTORIE
IF0375, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 12.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese METHODOLOGY OF PHYSICAL TRAINING AND KINESIOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Biomediche (DSB)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE MOTORIE

Docenti
Responsabile QUIRICO FRANCESCO PACELLI
Altri docenti DAVIDE GRIGOLETTO 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline motorie e sportive M-EDF/01 6.0
BASE Discipline motorie e sportive M-EDF/02 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 4.0 40 60.0 Nessun turno
LEZIONE 8.0 68 132.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 2017-18 01/10/2017 30/09/2018 PACELLI QUIRICO FRANCESCO (Presidente)
GRIGOLETTO DAVIDE (Membro Effettivo)
PAOLI ANTONIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dell’anatomia muscolare ed osteoarticolare.

Principi di Biochimica e Fisiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze teoriche e competenze tecniche della ginnastica compensativa.
In particolare la formazione sarà rivolta allo studio anatomo-funzionale dell’area pelvica, rachidea e degli arti con abbinata la palpazione muscolo-scheletrica e i principi dei test funzionali delle aree sopraindicate.

Teoria e metodologia dell’allenamento.
Modalita' di esame: Scritto.
Criteri di valutazione: Competenze.
Contenuti: Lezioni teoriche: concetti base di posturologia e di biomeccanica del rachide; il bacino e il sacro; il rachide lombare e la muscolatura addominale; il rachide dorsale e il diaframma; il rachide cervicale e la muscolatura oculare; la spalla e l’arto superiore; l’arto inferiore; le scoliosi; le catene miofasciali.

Lezioni pratiche: miologia, osteologia, analisi posturale statica e dinamica, test muscolari, allungamento analitico e globale decompensato del corpo umano.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali teoriche e di gruppo per quanto riguarda quelle pratiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slide e appunti del corso.
Testi di riferimento:
  • F.P. Kendall, I Muscoli. Funzioni e Test. --: Verduci, 2005. Cerca nel catalogo
  • Jürgen Weineck, L'allenamento ottimale. --: Calzetti Mariucci, 2009. Cerca nel catalogo