Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
Insegnamento
CIVILTA' MUSICALE CLASSICA
LEO2044614, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
LE1855, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MUSIC IN CLASSICAL CULTURE
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA TESSARI L-FIL-LET/07

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEO2044614 CIVILTA' MUSICALE CLASSICA SILVIA TESSARI LE0606

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline relative ai beni storico-archeologici e artistici, archivistici e librari, demoetnoantropologici e ambientali L-ART/07 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 6.0 42 108.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: -
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti dovranno conoscere gli elementi fondamentali della tradizione musicale greca antica, romana ed ebraica; dovranno avere consapevolezza dell'evoluzione di tali tradizioni con l'avvento del Cristianesimo. Sapranno leggere e commentare alcune fonti e conosceranno i principali strumenti bibliografici.
Modalita' di esame: Colloquio finale.
Criteri di valutazione: Saranno valutati l'acquisizione delle conoscenze, l'uso della terminologia tecnica della disciplina, la capacità di utilizzo critico della bibliografia, l'approccio consapevole alle fonti.
Contenuti: La civiltà musicale greca e romana: il contesto storico-culturale, i generi, le forme, la teoria musicale e la notazione. La concezione della musica presso gli Ebrei. La concezione della musica negli scrittori cristiani dei primi secoli. Cenni relativi alla trasformazioni di tali sistemi musicali nel medioevo greco-latino. Strumenti bibliografici fondamentali. Lettura di fonti greche e latine letterarie e teoriche tradotte in lingua italiana.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Lezione frontale.
- Lettura e commento di fonti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni bibliografiche più specifiche saranno date durante le lezioni.
Testi di riferimento:
  • Giovanni Comotti, La musica nella cultura greca e romana. Torino: EDT, 1991. Cerca nel catalogo
  • Henri-Irénée Marrou, Storia dell'educazione nell'antichità. Roma: Studium, 2008. (I primi quattro capitoli della prima sezione) Cerca nel catalogo
  • Claude Calame, Rito e poesia corale in Grecia. Roma-Bari: Universale Laterza, 1977. (Le pp. 3-65) Cerca nel catalogo
  • Camillo Neri, Breve storia della lirica greca. Roma: Carocci, 2010. Cerca nel catalogo
  • Curt Sachs, Storia degli strumenti musicali. Milano: Mondadori, 1996. (Le pp. 113-172) Cerca nel catalogo
  • James McKinnon, Music in early Christian literature. --: Cambridge University Press, 1993. (L'introduzione) Cerca nel catalogo
  • Dario Del Corno, Letteratura grecadall'eta'arcaica alla letteratura cristiana. Milano: Principato, 1995.