Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA
Insegnamento
RAGIONERIA GENERALE E APPLICATA (Da F a O)
EPP4063684, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA
EP2093, ordinamento 2014/15, A.A. 2017/18
A0502
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FINANCIAL ACCOUNTING
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2017-EP2093-000ZZ-2017-EPP4063684-A0502
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ECONOMIA

Docenti
Responsabile ANDREA MENINI SECS-P/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Aziendale SECS-P/07 10.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
ESERCITAZIONE 3.0 21 54.0 Nessun turno
LEZIONE 7.0 49 126.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione AA 2017/18 - Canale P-Z 01/10/2017 30/09/2018 BORTOLUZZI PAOLO (Presidente)
FABRIZI MICHELE (Membro Effettivo)
MENINI ANDREA (Membro Effettivo)
PARBONETTI ANTONIO (Membro Effettivo)
6 Commissione AA 2017/18 - Canale F-O 01/10/2017 30/09/2018 MENINI ANDREA (Presidente)
BORTOLUZZI PAOLO (Membro Effettivo)
FABRIZI MICHELE (Membro Effettivo)
PARBONETTI ANTONIO (Membro Effettivo)
5 Commissione AA 2017/18 - Canale A-E 01/10/2017 30/09/2018 PARBONETTI ANTONIO (Presidente)
BOESSO GIACOMO (Membro Effettivo)
CERBIONI FABRIZIO (Membro Effettivo)
FABRIZI MICHELE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze relative all'azienda, le sue caratteristiche ed al suo funzionamento. Teoria dei valori e modello dei circuiti
Conoscenze e abilita' da acquisire: • Essere in grado di contabilizzare le principali operazioni di gestione
• Capacità di realizzare le scritture di assestamento
• Conoscenza delle principali problematiche di valutazioni delle voci di bilancio
• Capacità di cogliere le implicazioni delle valutazioni sulle performance aziendali
Modalita' di esame: Esame scritto. È opzionale lo svolgimento di un lavoro di gruppo. Il lavoro di gruppo deve analizzare una voce di un bilancio di una società quotata e consente di conseguire massimo 3 punti.
Criteri di valutazione: Conoscenza delle scritture contabili di esercizio e di assestamento. Rappresentazione in Bilancio delle principali voci contabili. Capacità di inferire gli effetti sul bilancio di esercizio delle politiche di bilancio
Contenuti: L’obiettivo del corso è quello di fornire agli studenti le basi teoriche e metodologiche per la rilevazione dei fatti di gestione, la valutazione delle principali voci del bilancio d’esercizio e la redazione dello stesso. Particolare attenzione è prestata all’analisi dei principi e criteri di valutazione delle immobilizzazioni materiali e immateriali, evidenziando le differenze esistenti tra principi contabili nazionali e internazionali.
Principali argomenti trattati
• Il modello del bilancio
• Il bilancio civilistico: postulati, principi, criteri di redazione e struttura
• Scritture di esercizio: lavoro; finanziamenti a breve e lungo termine; costituzione della spa
• Le scritture di assestamento
• La valutazione delle immobilizzazioni materiali ed immateriali secondo i principi contabili nazionali ed internazionali
• La valutazione delle attività finanziarie: crediti, titoli e partecipazioni
• La valutazione delle rimanenze
• Ratei e risconti
• I fondi per rischi ed oneri
• Il patrimonio netto
• Reddito civilistico e reddito fiscale: principali differenze; imposte anticipate e differite
• La chiusura e la riapertura dei conti
• Politiche di bilancio e l'autofinanziamento
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni durante le quali, mediante l'utilizzo di esempi e casi, si cercherà di analizzare l'effetto dei diversi principi contabili sul risultato economico e sul patrimonio netto.
Esercitazioni durante le quali si affronteranno alcuni importanti problematiche operative.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I testi di riferimento sono integrati dai lucidi delle lezioni e dalle esercitazioni
Testi di riferimento:
  • Cerbioni, Fabrizio; Cinquini, Lino; Sòstero, Ugo, Contabilità e bilancioFabrizio Cerbioni, Lino Cinquini, Ugo Sòstero. Milano [etc.]: McGraw-Hill, 2011. Cerca nel catalogo
  • Parbonetti, Antonio, <<I>> principi contabili internazionaliimmobilizzazioni e strumenti finanziariAntonio Parbonetti. Roma: Carocci, 2010. Cerca nel catalogo