Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Insegnamento
CALCOLO NUMERICO (Ult. numero di matricola da 5 a 9)
IN18101050, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
IN0510, ordinamento 2012/13, A.A. 2017/18
Ult1002
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NUMERICAL ANALYSIS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INGEGNERIA PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO

Docenti
Responsabile MARIO PUTTI MAT/08

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN18101050 CALCOLO NUMERICO (Ult. numero di matricola da 5 a 9) MARIO PUTTI IN0505

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Abilità informatiche e telematiche -- 3.0
BASE matematica, informatica e statistica MAT/08 6.0

Modalità di erogazione
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Organizzazione della didattica
Tipo ore Crediti Ore di
Corso
Ore Studio
Individuale
Turni
LEZIONE 9.0 72 153.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Syllabus
Prerequisiti: Analisi Matematica 1, elementi di algebra lineare
Conoscenze e abilita' da acquisire: ll corso si propone di fornire agli studenti le basi per la formulazione e la messa a punto di modelli numerici di problemi di base dell'ingegneria ambientale. Lo sviluppo delle esercitazioni all'elaboratore permettera' agli studenti di acquisire famigliarita' con i problemi numerici tipici e con gli strumenti principali per la loro soluzione.
Modalita' di esame: Esercitazioni di laboratorio.
Esame scritto.
Colloquio orale con discussione degli elaborati.
Criteri di valutazione: 70% Voto dello scritto; 30% voto del colloquio
Contenuti: Struttura hardware e software dell'elaboratore. Numerazioni non decimali. Rappresentazione dei numeri al calcolatore. Elementi di programmazione e cenni sul linguaggio FORTRAN. Utilizzazione di pacchetti integrati, word-processor, foglio elelttronico, finalizzati alla soluzione di problemi numerici. Soluzione di equazioni non lineari. Convergenza ed efficienza computazionale. Metodi diretti e iterativi per la soluzione di sistemi lineari. Interpolazione e approssimazione di dati. Metodi di quadratura numerica. Soluzione numerica di equazioni differenziali ordinarie.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali in aula.
Lezioni in laboratorio con esercitazioni pratiche
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense del docente
Testi di riferimento:
  • Quarteroni, Alfio; Sacco, Riccardo, Matematica Numerica. Springer Milan: --, 2014. Cerca nel catalogo