Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
AGRARIA
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
Insegnamento
ELEMENTI DI BIOTECNOLOGIE APPLICATE ALL'ALLEVAMENTO DEGLI ANIMALI DA REDDITO
AVP3051701, A.A. 2014/15

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2012/13

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI (Ord. 2008)
IF0325, ordinamento 2008/09, A.A. 2014/15
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOTECHNOLOGY APPLIED TO LIVESTOCK BREEDING
Sito della struttura didattica http://www.unipd.it/corsi/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea/corsi-di-laurea-agraria/scienze-e-tecnologie-animali
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile TOMASO PATARNELLO BIO/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline biologiche BIO/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2015
Fine attività didattiche 12/06/2015
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 MILAN MASSIMO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATARNELLO TOMASO (Supplente)
6 Commissione a.a. 2017/18: valida dal 26/02/2018 26/02/2018 30/11/2018 MILAN MASSIMO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATARNELLO TOMASO (Supplente)
5 Commissione a.a. 2017/18: fino al 23/02/2018 01/12/2017 23/02/2018 PATARNELLO TOMASO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)
4 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 PATARNELLO TOMASO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)
3 Commissione A.A. 2015/16 01/12/2015 30/11/2016 PATARNELLO TOMASO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)
2 Commissione A.A. 2014/15 01/12/2014 30/11/2015 PATARNELLO TOMASO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)
1 Commissione A.A. 2013/14 01/12/2013 30/11/2014 PATARNELLO TOMASO (Presidente)
NEGRISOLO ENRICO MASSIMILIANO (Membro Effettivo)
PATRUNO MARCO VINCENZO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà possedere conoscenze di base di Biologia.

Propedeuticità: Nessuna.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisirà nozioni di base relative a: struttura del DNA, ciclo cellulare, genetica mendeliana, associazione genica, trasmissione dei caratteri e genetica delle popolazioni, concetto di specie, evoluzione e speciazione.
Modalita' di esame: Esame scritto e bioinformatico a fine corso
Criteri di valutazione: Lo studente sarà valutato sulla base delle conoscenze acquisite in relazione alla sua capacità di utilizzare e presentare i concetti e gli argomenti appresi durante il corso.
Contenuti: Didattica frontale:
Biologia generale. Struttura del DNA: il DNA come materiale contenente l’informazione genetica, modello a doppia elica, meccanismi di replicazione, struttura del cromosoma eucariote. Divisione cellulare: teoria cromosomica dell’eredità, divisione cellulare, mitosi, meiosi, ricombinazione genetica, crossing-over. Genetica mendeliana: definizione del rapporto tra genotipo e fenotipo, omozigosi/eterozigoti. Mendel (segregazione bilanciata ed assortimento indipendente dei caratteri). Estensioni dell’analisi mendeliana: norma di reazione, plasticità fenotipica, penetranza ed espressività, allelia multipla, epistasi e pleiotropia. Associazione genica: deviazioni dalla segregazione mendeliana, associazione fisica tra due (o più) caratteri (geni), distanza tra caratteri posti sullo stesso cromosoma, fenotipi ricombinanti e calcolo della distanza di mappa tra geni associati. Alberi genealogici: simbologia degli alberi genealogici e loro costruzione, analisi di un albero genealogico per valutare le modalità di trasmissione di un carattere (dominate o recessivo), modalità di trasmissione di caratteri dei legati al sesso (X-linked). Genetica di popolazione: frequenze alleliche e frequenze genotipiche, equilibrio di Hardy-Weinberg. Forze evolutive: mutazione, migrazione, selezione naturale e deriva genetica, polimorfismo bilanciato. Ricostruzione filogenetica e classificazione degli animali su base morfologica e molecolare. Elementi di bioinformatica applicata all’analisi di geni e genomi animali.
Laboratorio bioinformatico:
Elementi di bioinformatica applicata all’analisi di banche dati di geni e genomi animali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il Corso comprende:
didattica frontale = 32 ore
laboratorio bioinformatico = 16 ore
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale utilizzato per le lezioni (powerpoint slides) viene reso disponibile su piattaforma Moodle (https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).

Orario di ricevimento: tutti i giorni previo appuntamento con il Docente.
Testi di riferimento:
  • Solomon, Berg, Martin, Fondamenti di Biologia (Cap. 1-21). --: Edises, Edizioni Scientifiche Universitarie, --. Cerca nel catalogo