Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
CHIMICA MEDICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA
ME13101348, A.A. 2013/14

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA
ME1726, ordinamento 2009/10, A.A. 2013/14
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CHEMISTRY AND BIOCHEMISTRY: PROPEDEUTICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ORIANO MARIN BIO/10
Altri docenti GIORGIO ARRIGONI BIO/10
MARIA RUZZENE BIO/10
MAURO SALVI BIO/10
STEFANIA SARNO BIO/10
GIUSEPPE ZANOTTI BIO/10

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
ME13101348 CHIMICA MEDICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA ORIANO MARIN ME1727

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Struttura, funzione e metabolismo delle molecole d'interesse biologico BIO/10 5.0
CARATTERIZZANTE Inglese scientifico e abilità linguistiche, informatiche e relazionali, pedagogia medica, tecnologie avanzate e a distanza di informazione e comunicazione INF/01 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 132 0.0
LEZIONE 7.0 78 97.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2013
Fine attività didattiche 25/01/2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 CHIMICA MEDICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA - COMMISSIONE D'ESAME OFFERTA A.A. 2017/2018 01/10/2017 30/12/2018 MARIN ORIANO (Presidente)
SALVI MAURO (Membro Effettivo)
ZANOTTI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
2 CHIMICA MEDICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA - COMMISSIONE D'ESAME - A.A. 2013/2014 01/10/2013 30/12/2018 MARIN ORIANO (Presidente)
ARRIGONI GIORGIO (Membro Effettivo)
RUZZENE MARIA (Membro Effettivo)
SALVI MAURO (Membro Effettivo)
SARNO STEFANIA (Membro Effettivo)
ZANOTTI GIUSEPPE (Membro Effettivo)
1 CHIMICA MEDICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA - COMMISSIONE D'ESAME OFFERTA A.A. 2014/2015 01/10/2014 30/12/2018 MARIN ORIANO (Presidente)
SALVI MAURO (Membro Effettivo)
ZANOTTI GIUSEPPE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente dovrà avere delle conoscenze di base di matematica e fisica e biologia della cellula per poter seguire con profitto le lezioni.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’insegnamento si propone di portare lo studente a conoscere:
• le caratteristiche di atomi e molecole e i principi alla base del loro comportamento nei sistemi biologici
• le proprietà e la reattività delle diverse classi di composti organici
• gli aspetti generali della struttura delle macromolecole di interesse biologico
Modalita' di esame: L’ esame consiste in una prova scritta costituita sia da quiz a risposta multipla che da domande alle quali lo studente deve rispondere con una breve relazione.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente nel contratto formativo.
Contenuti: PARTE I
1) Struttura e proprietà degli atomi, processo di formazione delle molecole e loro interazioni. 2) Stato di soluzione con particolare riferimento all'acqua come solvente. Solubilità. Modalità di espressione della concentrazione. Proprietà colligative delle soluzioni elettrolitiche: grado di dissociazione, attività e forza ionica. 3) Parametri che rappresentano e regolano il decorso di una reazione chimica. Coefficienti e bilanciamento di una reazione, cinetica e fattori che influenzano la velocità di una reazione. Energia di attivazione e catalisi. 4) Termodinamica chimica: entalpia, entropia ed energia libera. Legge di Hess. Spontaneità di una reazione. Determinazione di DeltaG°(Delta F°) in base alla K di equilibrio. 5) Equilibri chimici in soluzione. Equilibri ionici e soluzioni elettrolitiche. Equilibri acido-base. Tamponi nel sangue. 6) Processi di ossido-riduzione. Le pile. Il potenziale redox e sua misura.
PARTE II
1) Composti idrogenati del carbonio: nomenclatura, classificazione e reattività chimica. Alcani. Alcheni e alchini. Addizione elettrofilica, regola di Markovnikov; dieni coniugati; polieni; polimerizzazione. Idrocarburi aromatici, risonanza. Reazione e meccanismo di sostituzione elettrofilica. Derivati alogenati degli idrocarburi. 2) Composti ossigenati del carbonio: nomenclatura, classificazione e reattività chimica. Alcoli e fenoli. Eteri. Aldeidi e chetoni. Reazione di addizione nucleofila semplice e con perdita d'acqua; tautomeria; condensazione aldolica; reazione di Cannizzaro. Acidi carbossilici e derivati. 3) Composti azotati e solforati del carbonio. Ammine; natura basica e reattività. Reazioni delle ammine con aldeidi, chetoni e acidi carbossilici. 4) Isomeria. Isomeri di struttura; conformeri; stereoisomeri cis-trans; stereoisomeri ottici; diasteroisomeri ed enantiomeri; mesomeria. Tautomeria. 5) Composti polifunzionali. Acidi policarbossilici. Idrossiacidi e chetoacidi. Derivati dell'acido carbonico: urea, ureidi, malonilurea.
PARTE III
1) Glucidi. Monosaccaridi: struttura reattività chimica e stereoisomeria. derivati dei monosaccaridi; i monosaccaridi naturali più importanti; Omopolisaccaridi: amido, cellulosa, glicogeno. 2) Aminoacidi e proteine. Classificazione, stereoisomeria ottica, pK, punto isoelettrico degli amminoacidi. Legame peptidico. Struttura primaria, secondaria, terziaria e quaternaria delle proteine. Modificazioni post-traduzionali. 3) Cromoproteine e glicoproteine. Mioglobina, emoglobina, citocromi; struttura dell' eme. Legame dell’ossigeno, cooperatività e regolazione allosterica, effetto Bohr. Metaemoglobina, cianometaemoglobina, carbossiemoglobina. Emoglobine patologiche. Proteoglicani e glicosaminoglicani. 4) Lipidi e vitamine liposolubili. Lipidi semplici. Acidi grassi saturi e insaturi: nomenclatura, proprietà e stereoisomeria geometrica. Triacilgliceroli. Fosfolipidi. Glicolipidi. Gangliosidi .Composti isoprenoidi. Steroli. Chilomicroni, lipoproteine. Vitamine liposolubili (struttura e funzione): A; D; K; E. Composti eicosanoidi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è organizzato con lezioni teoriche frontali, lezioni teorico-pratiche, ed esercitazioni pratiche che prevedono la suddivisione degli studenti in piccoli gruppi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni sui materiali di studio verranno indicate dal docente nel contratto formativo.
Testi di riferimento:
  • Thomas M. Devlin, Biochimica con Aspetti Clinici. --: EdiSES, --. Il testo prevede un compendio elettronico accessibile on-line. Cerca nel catalogo
  • David L. Nelson, Michael M. Cox, I principi di biochimica di Lehninger. --: Zanichelli, --. Cerca nel catalogo
  • F. A. Bettelheim, W. H. Brown, M. K. Campbell, S. O. Farrell., Chimica e Propedeutica Biochimica. --: EdiSES, --. Cerca nel catalogo
  • L.A. Pinna, Appunti dalle lezioni di Chimica Medica. --: Ed. Progetto, --. Cerca nel catalogo
  • L.A. Pinna, Laboratorio di Chimica e Propedeutica Biochimica. --: Ed. Cortina, --. Cerca nel catalogo