Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (PERCORSO BIOMEDICO E UMANISTICO) (Logistica Treviso)
MEP3056253, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2013/14

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)
ME1728, ordinamento 2009/10, A.A. 2018/19
Sf0102
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORTHOPEDICS AND TRAUMATOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2009)

Docenti
Responsabile ANDREA ANGELINI MED/33

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
MEP3056239 ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA (PERCORSO TRADIZIONALE) (Logistica Treviso) ANDREA ANGELINI ME1726

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Clinica medico-chirurgica dell'apparato locomotore MED/33 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso VI Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 12 0.0
LEZIONE 3.0 24 51.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Syllabus
Prerequisiti: Principali meccanismi patogenetici delle patologie neuro-muscolo-osteo-articolari.
Significato di particolari segni e sintomi in relazioni alle fasi del processo patologico nelle malattie neuro-osteo-articolari.
Esame obiettivo e manovre semeiologiche dell’apparato locomotore
Conoscenza delle principali indagini strumentali e di laboratorio nelle patologie neuro-osteo-articolari.
Anatomia del sistema nervoso centrale e periferico; fisiologia e neurofisiologia; Clinica neurologica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente deve acquisire la conoscenza delle principali patologie e lesioni traumatiche dell’apparato locomotore con particolare riferimento alla semeiotica clinica e strumentale nonché agli indirizzi terapeutici.
Alla fine del corso lo studente deve essere in grado di distinguere la natura dei principali processi patologici a carico dell’apparato osteo-muscolo-scheletrico, sulla base dei segni fisici e strumentali, di apprendere le fasi evolutive delle diverse patologie.
Acquisire conoscenza delle principali patologie neurologiche e del sistema muscolo-scheletrico in ambito riabilitativo nell’adulto con cenni a patologie in ambito pediatrico; acquisire i fondamenti dell’esame obiettivo ortopedico, sportivo e neurologico in ambito riabilitativo; conoscenza dei principali approcci riabilitativi; acquisire i principi del lavoro in equipe riabilitativa.
Modalita' di esame: Colloquio orale e prova pratica su caso clinico.
Criteri di valutazione: Comunicati dal docente all'inizio del corso.
Contenuti: Terminologia ortopedica. Principi di diagnostica e di terapia mal. app. locomotore
• Fratture: diagnostica, complicazioni, trattamento
• Fratture nell'età evolutiva. Distacchi epifisari
• Fratture arto inferiore
• Fratture arto superiore
• Fratture vertebrali
• Lombalgie, Cervicalgia, Ernie del disco
• Lesioni plesso brachiale. Sindromi canalicolari
• Diagnosi e trattamento delle deformità congenite
• Alterazioni scheletriche dell'accrescimento
• Scoliosi
• Artrosi
• Osteomielite acuta e cronica
• Patologia dell'anca
• Chirurgia protesica
• Patologia della spalla
• Patologia del ginocchio
• Tumori ossei: classificazione, diagnosi, principi di trattamento

Medicina fisica e riabilitativa:
• Principali patologie neurologiche in ambito riabilitativo nell’adulto con cenni a patologie in ambito pediatrico (stroke, gravi cerebrolesioni, mielolesioni, cenni di malattie neuromuscolari, paralisi cerebrali infantili); Patologie ortopediche, sportive (traumi distorsivi, tendinopatie, danni a carico della cartilagine articolare, ecc…
• La scoliosi vertebrale idiopatica in età dell’accrescimento: valutazione e trattamento conservativo.
• Semeiologia, obiettività neurologica, ortopedica e sportiva in ambito riabilitativo.
• Metodiche di indagine neurofisologiche ed analisi del movimento, valutazione ecografica del sistema neuromuscoloscheletrico.
• Principali approcci riabilitativi in ambito neurologico, ortopedico e sportivo.
• Il lavoro in equipe riabilitativa.
• Innovazione tecnologica in riabilitazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con proiezione del testo in formato digitale, completo di ogni argomento trattato, comprensivo delle immagini di anatomia, patogenesi, semeiotica, clinica, diagnostica strumentale.
Lezioni frontali e frequenza di ambulatori, palestre e laboratori (neurofisiologia e gait analysis)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Comunicati dai Docenti all'inizio del Corso.
Testi di riferimento:
  • Campanacci, Mario, Clinica ortopedica. Bologna: Patròn, 2004. Cerca nel catalogo
  • Giannini, Sandro; Faldini, Cesare, Manuale di ortopedia e traumatologia. Torino: Minerva medica, 2008. Cerca nel catalogo
  • Netter, Frank H.; Thompson, Jon C.; Peretti, Giovanni, Atlante di anatomia ortopedica di Netter. Milano: Masson, 2003. Cerca nel catalogo
  • masiero, rehabilitation medicine. --: --, --.