Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO
Insegnamento
PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE LAVORI (C.I.)
AVP4067982, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
RIASSETTO DEL TERRITORIO E TUTELA DEL PAESAGGIO (Ord. 2008)
AG0061, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum TUTELA E RIASSETTO DEL TERRITORIO [002LE]
Crediti formativi
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DESIGN AND WORK CARRYING OUT
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LORENZO ATTOLICO

Moduli che appartengono al corso integrato
Codice Insegnamento Responsabile
AVP4067983 COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA LORENZO ATTOLICO
AVP4067984 DIREZIONE LAVORI E CANTIERISTICA GIOVANNI DAL ZOTTO

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione  
Anno di corso  
Modalità di erogazione frontale

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2  Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 ATTOLICO LORENZO (Presidente)
DAL ZOTTO GIOVANNI (Membro Effettivo)
D'AGOSTINO VINCENZO (Supplente)
1 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 ATTOLICO LORENZO (Presidente)
DAL ZOTTO GIOVANNI (Membro Effettivo)
D'AGOSTINO VINCENZO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Matematica, Fisica, Topografia
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’obiettivo principale del corso è la padronanza di un approccio di analisi e codificazione degli interventi edilizi sul territorio finalizzato all’atto architettonico-compositivo-costruttivo. L’approccio tiene conto degli aspetti storici, naturalistici, antropici, vincolistici e di tutela, inclusa la cura nella scelta di materiali e tecniche costruttive. Il percorso formativo è anche dedicato alla padronanza delle competenze di base che sono necessarie per passare dal progetto al cantiere, includendo ruoli e responsabilità dei vari soggetti coinvolti nella filiera di un’opera costruita a regola d’arte (programmazione e direzione lavori, conduzione tecnico-amministrativa, sicurezza nei cantieri).
Modalita' di esame: Esercizi compositivi, test a risposta multipla/libera, discussione degli elaborati prodotti
Criteri di valutazione: Livello di abilità progettuale-compositiva e di competenza tecnica e normativa su organizzazione/gestione di progetto e cantiere