Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
Insegnamento
EDUCAZIONE PROFESSIONALE NELLA PRATICA MEDICA
MEO2043904, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)
ME1847, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HEALTH EDUCATION IN MEDICAL PRACTICE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di EDUCAZIONE PROFESSIONALE (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI EDUCATORE PROFESSIONALE)

Docenti
Responsabile SILVIA LAZZARO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze dell'educazione professionale sanitaria MED/48 7.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 EDUCAZIONE PROFESSIONALE NELLA PRATICA MEDICA 01/10/2018 30/09/2019 MORETTO BARBARA (Presidente)
IUS MARCO (Membro Effettivo)
5 EDUCAZIONE PROFESSIONALE NELLA PRATICA MEDICA 01/10/2017 30/09/2018 LAZZARO SILVIA (Presidente)
BOBBO NATASCIA (Membro Effettivo)
RAIMONDI ELEONORA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Acquisizione di conoscenze di base nell’ambito dell’educazione del paziente e dei fondamenti pedagogici della relazione educativa con la persona affetta da malattia cronica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Acquisizione di conoscenze nell’ambito dell’educazione sanitaria e terapeutica, con particolare riferimento alla relazione educativa e all’intervento educativo in pazienti affetti da condizioni croniche.
Acquisizione di conoscenze e abilità relative all’interpretazione, analisi, misurazione e valutazione dell’aderenza terapeutica e qualità di vita in pazienti cronici.
Acquisizione di conoscenze e abilità di base nell’ambito della ricerca educativa in contesti sanitari. Acquisizione di abilità riflessive e meta-riflessive relative alla pratica educativa con il paziente cronico.
Modalita' di esame: L’esame si articolerà in due parti:
- esame scritto relativo ai contenuti affrontati nel corso delle lezioni;
- presentazione, da parte degli studenti, di lavori realizzati in gruppo su temi preventivamente concordati.
Criteri di valutazione: L’esame scritto vale il 60% del voto finale. La presentazione dei lavori di gruppo vale il 40% del voto finale.
Contenuti: I contenuti si svilupperanno su tre macro aree:
- Elementi di educazione professionale nella pratica medica: analisi delle peculiarità del vissuto di malattia cronica e implicazioni sul piano educativo. Stato dell’arte dell’educazione del paziente cronico (disamina critica dei principali contributi e approcci teorici, analisi delle implicazioni cliniche e delle ricadute in termini di efficacia ed efficienza). Approfondimento dei costrutti “aderenza” e “qualità di vita” in riferimento al vissuto di cronicità (terminologia, suggestioni dalla letteratura, strumenti e modalità di misurazione). Attività educativa in contesti sanitari: il colloquio con il paziente, la raccolta dei dati, la progettazione e il monitoraggio educativo (tecniche e strumenti).
- Attività educativa e di ricerca in ambito sanitario: peculiarità, discussione critica, identificazione e approfondimento degli elementi di base (formulazione della domanda/ipotesi di ricerca, scelte metodologiche, strumenti e metodi di valutazione, raccolta, analisi, presentazione e interpretazione dei dati).
- Riflessione sull’esperienza: i momenti di didattica frontale saranno alternati a momenti laboratoriali di discussione di casi clinici, role-playing, riflessione e rielaborazione dell’esperienza educativa.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso sarà condotto principalmente mediante lezioni frontali. A queste si aggiungeranno momenti laboratoriali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: