Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
Insegnamento
MEDICINA GENERALE
MEO2044514, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)
ME1848, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE DI SANTORSO (VI) [999SA]
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL MEDICINE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede SANTORSO (VI)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA)

Docenti
Responsabile MAURIZIO MURACA MED/09
Altri docenti BARBARA BULDINI MED/38
DANIELE MANNA
SILVIA SPINICELLI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Primo soccorso BIO/14 2.0
BASE Primo soccorso MED/09 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari e cliniche MED/38 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
24 Commissione 2018/19 sede di Santorso 01/10/2018 30/09/2019 MURACA MAURIZIO (Presidente)
PAGANO CLAUDIO (Membro Effettivo)
20 Commissione 2017/18 sede di Santorso 01/10/2017 30/09/2018 MURACA MAURIZIO (Presidente)
BULDINI BARBARA (Membro Effettivo)
SPINICELLI SILVIA (Membro Effettivo)
16 Commissione 2016/17 sede di Santorso 01/10/2016 30/04/2018 MURACA MAURIZIO (Presidente)
BULDINI BARBARA (Membro Effettivo)
SPINICELLI SILVIA (Membro Effettivo)
12 Commissione 2015/2016 sede di Santorso 01/10/2015 30/04/2017 FERRONATO ANTONIO (Presidente)
BULDINI BARBARA (Membro Effettivo)
MARCON LAURA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: MEDICINA GENERALE TITOLARE (2CFU):
Il corso prevede che gli studenti abbiano acquisito già delle conoscenze di base di anatomia e fisiologia
MEDICINA GENERALE INTEGRATIVO (2CFU)
Fisiopatologia umana generale e dei diversi apparati
FARMACOLOGIA (2 CFU):
Conoscenze di Anatomia , Fisiologia ed elementi di Biologia, Chimica e Biochimica
PEDIATRIA (1 CFU):
Conoscenze di Anatomia generale e Fisiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: MEDICINA GENERALE TITOLARE (2CFU)::
Approccio generale ed inquadramento delle principali condizioni patologiche di interesse internistico.
MEDICINA GENERALE INTEGRATIVO (2CFU)
Conoscenza della patogenesi, segni e sintomi delle principali patologie internistiche
FARMACOLOGIA (2 CFU):
Acquisire le conoscenze sui principi di base che governano l’azione dei farmaci, con riferimento alla farmacodinamica (meccanismo d’azione dei farmaci) ed alla farmacocinetica (assorbimento, distribuzione ed eliminazione dei farmaci).
Comprendere le basi razionali degli effetti farmacologici (terapeutici ed avversi) e dell’impiego terapeutico di alcune famiglie di farmaci di particolare interesse per la professione di Fisioterapista, quali i farmaci antinfiammatori, analgesici e miorilassanti.
PEDIATRIA (1 CFU):
Lo studente alla fine del corso sarà in grado di :
- conoscere i principali fondamenti riguardanti la fisiologia e la patologia prenatale, neonatale e del piccolo divezzo.
Modalita' di esame: Prova scritta con quiz a risposta multipla e a risposta descrittiva
Criteri di valutazione: Superamento al 60% del test finale
Contenuti: MEDICINA GENERALE TITOLARE(2 CFU):
Principi di semeiotica medica e metodologia clinica. Stati di shock, rianimazione cardiopolmonare. Inquadramento, eziopatogenesi, diagnosi ed indirizzi terapeutici delle princiapli patologie metaboliche, dell'apparato cardiovascolare, respiratorio, digerente, urinario e del sangue.
MEDICINA GENERALE INTEGRATIVO (2CFU)
Introduzione alla diagnosi, valutazione di un test diagnostico
Malattie dell’apparato gastroenterico e del fegato
Malattie dismetaboliche
Malattie dell’apparato cardiovascolare
Malattia dell’apparato respiratorio
Malattie del sistema emopoietico
Malattie apparato urinario
FARMACOLOGIA (2 CFU):
Introduzione alla farmacologia: definizione e scopi della farmacologia; cosa sono i farmaci.
Elementi di farmacodinamica: sito e meccanismo d'azione dei farmaci; farmaci agonisti ed antagonisti; relazione dose-effetto graduale.
Elementi di farmacocinetica:
• Come i farmaci raggiungono il loro sito d'azione: vie di somministrazione ed assorbimento; distribuzione; passaggio dei farmaci attraverso la barriera ematoencefalica e la barriera placentare
• Come sono terminate le azioni dei farmaci: biotrasformazione; escrezione (renale e biliare)
Farmacologia speciale:
• Farmaci antinfiammatori: non steroidei (FANS) e steroidei (glucocorticoidi)
• Farmaci analgesici centrali (farmaci oppioidi)
• Farmaci miorilassanti
PEDIATRIA (1 CFU):
- Caratteristiche fisiche e funzioni fisiologiche del neonato
- Noxe patogene infettive e tossiche che agiscono sull’embrione e sul feto
- Il neonato pretermine, a termine e post-termine
- Screening neonatali: valutazione dei vari apparati alla nascita, punteggio di Apgar
- Vaccinazioni di legge
- Problemi ortopedici e traumatologici ( paralisi del plesso brachiale, frattura della clavicola, displasia congenita dell’anca)
- Itteri neonatali
- Infezioni e sepsi neonatali: manifestazioni cliniche
- Ipossia – ischemia nel neonato
- Anomalie congenite a rischio di sopravvivenza
- Sequele dei neonati a basso peso
- Malattie membrane ialine polmonari
- Displasia broncopolmonare
- Malattie cardio-respiratorie congenite e acquisite
- Allattamento, divezzamento, alimentazione
- Parametri auxologici
- Malattie infettive dell’infanzia (la clinica, la prevenzione)
- Le cefalee nel bambino
- Convulsioni febbrili
- Malattie renali congenite e insufficienza renale cronica
- Assistenza al bambino operato all’addome
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Link mirati di Linee Guida e articoli su motore di ricerca PubMed, principalmente su database MEDLINE
Testi di riferimento:
  • L. Triolo, Medicina per operatori sanitari. Padova: Piccin, --. Cerca nel catalogo