Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA)
Insegnamento
SCIENZE DELLA RIABILITAZIONE E DELLA NEUROPSICOMOTRICITA' 2 A ORIENTAMENTO PSICOMOTORIO
MEP3051887, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA)
ME1851, ordinamento 2011/12, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SCIENCES OF REHABILITATION AND PSICOMOTRICITA' 2 ORIENTED PSYCHOMOTOR
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Salute della Donna e del Bambino (DSB)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TERAPIA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TERAPISTA DELLA NEURO E PSICOMOTRICITÀ DELL'ETÀ EVOLUTIVA)

Docenti
Responsabile PAOLA MARINA SAVINI
Altri docenti TIZIANA BATTISTIN
Francesca Benedetti
VERONICA PASTORELLO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva MED/48 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze della terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva MED/48 3.0
CARATTERIZZANTE Scienze della terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva MED/48 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze della terapia della neuro e psicomotricità dell'età evolutiva MED/48 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo trimestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 01/12/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dello sviluppo tipico infantile (motorio, cognitivo, affettivo); conoscenza delle principali patologie neuropsichiatriche infantili e loro evoluzione; conoscenza dei principali strumenti di osservazione/valutazione neuro psicomotori:
conoscenza del proprio profilo professionale.
Disponibilità ed interesse alla sperimentazione e al coinvolgimento in esercitazioni pratiche.
Conoscenze di neuroanatomia, di neurofisiologia e di neuropsicologia dell’età evolutiva.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Sviluppare l’attitudine terapeutica specifica del tnpee;
saper elaborare un progetto riabilitativo-terapeutico individualizzato; acquisire conoscenze tecniche teorico-pratiche rispetto all’intervento riabilitativo, con particolare riferimento ai piu’ diffusi quadri patologici.

Educazione e riabilitazione psicomotoria di gruppo: Acquisire la capacità di gestire le proprie modalità relazionali utilizzando le azioni e l’assetto tonico posturale.

Fornire allo studente gli strumenti di valutazione delle funzioni corticali superiori nel bambino in relazione alle varie fasce di età ed alla tipologia di patologia al fine di poter formulare conseguentemente un progetto abilitativo/riabilitativo individualizzato.
Fornire allo studente strumenti e conoscenze necessari per la formulazione e l’attuazione di progetti di Neuropsicomotricità nell’ambito della prevenzione primaria e secondaria e in ambito educativo. Fornire scale di valutazione e questionari validati che possono essere applicati come utili strumenti di screening (prevenzione universale e mirata).
Modalita' di esame: Prova scritta e orale.
Criteri di valutazione: Verranno considerati al fine della valutazione:
- la presenza e la continuità della stessa alle lezioni frontali
- la padronanza e il livello di approfondimento degli argomenti appresi
- la capacità di operare collegamenti tra i vari argomenti e di esprimere un proprio pensiero in merito.
Contenuti: Il setting di terapia neuropsicomotoria
L’attitudine terapeutica del tnpee
Il contratto terapeutico: le fasi e le procedure della presa in carico
Le fasi della terapia
Le strategie di intervento
I protocolli di intervento:
a) adhd, iperattivita’, instabilita’, ecc
b) disturbi minori del movimento: disprassia, goffaggine, ecc
c) dgs, dps, autismo, ecc
d) disabilita’ cognitiva.

Educazione e riabilitazione psicomotoria di gruppo: Utilizzo pratico delle categorie analogiche: spazio, tempo, tono muscolare, oggetti, voce, posture.
Dalle riflessioni e analisi delle esperienze, elaborazione di strategie operative da riproporre in diversi contesti lavorativi.

Cenni sulle funzioni neuropsicologiche e sul concetto di plasticità cerebrale.
La presa in carico globale e la formulazione del progetto abilitativo/riabilitativo.
La valutazione delle funzioni neuropsicologiche e l’intervento abilitativo/riabilitativo nelle varie fasce di età ed in relazione alle seguenti patologie: pluridisabilità sensoriale e motoria; ritardo mentale; autismo infantile; trauma cranio-encefalico pediatrico; disturbo da deficit di attenzione/iperattività.

Inquadramento del contesto storico e culturale della Psicomotricità preventiva ed educativa.
Il concetto di Prevenzione e di Educazione riportati all’ambito psicomotorio.
Linee guida per la stesura di un progetto di attività preventiva: esempi e prove pratiche.
Il progetto di psicomotricità educativa a scuola: esempi di progetti, strutturazione e modalità di attuazione.
Strumenti utili per lo screening (prevenzione universale e mirata): questionari, scale di valutazione e schede di osservazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Analisi interattiva di spezzoni di video di sedute di terapia.

Educazione e riabilitazione psicomotoria di gruppo: Sperimentazione diretta e riflessione sulle modalità messe in atto.

Presentazione di video di casi clinici e discussione di gruppo.
Presentazione strumenti di screening e scale di valutazione con prove pratiche.
Discussione sui progetti
Prove pratiche
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Riviste ANUPI dal 2000 al 2012.
Testi di riferimento:
  • E.BERTI, F.COMUNELLO,P.M.SAVINI,, IL CONTRATTO TERAPEUTICO IN TERAPIA PSICOMOTORIA-DALL’OSSERVAZIONE AL PROGETTO. --: , ED JUNIOR,BG, --. Cerca nel catalogo
  • Valente D., Fondamenti di riabilitazione in età evolutiva. --: ” Carocci Faber Ed., --. Cerca nel catalogo
  • L. Formenti, Psicomotricità Educazione e prevenzione. La progettazione in ambito socioeducativo. --: Ed. Erickson, --. Cerca nel catalogo
  • Gison, autismo e psicomotricità. --: --, --. Cerca nel catalogo