Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
Insegnamento
CHIMICA E FARMACOLOGIA
MEN1036276, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)
ME1861, ordinamento 2012/13, A.A. 2015/16
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di FELTRE (BL) [999FE]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CHEMISTRY AND PHARMACOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Cardio-Toraco-Vascolari e Sanità Pubblica
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede FELTRE (BL)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

Docenti
Responsabile ALBERTO PAULETTI
Altri docenti GIOVANNI BANDI
SOFIA PAVANELLO MED/44

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze propedeutiche CHIM/06 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro CHIM/08 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze medico-chirurgiche BIO/14 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2015
Fine attività didattiche 28/01/2016

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Commissione 2017/18 Padova 02/10/2017 30/04/2019 SCOLARO BARBARA (Presidente)
MARZANO CRISTINA (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
PAVANELLO SOFIA (Supplente)
8 Commissione 2016/17 Feltre 01/10/2016 30/04/2018 PAULETTI ALBERTO (Presidente)
BANDI GIOVANNI (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
PAVANELLO SOFIA (Supplente)
7 Commissione 2016/17 Padova 01/10/2016 30/04/2018 SCOLARO BARBARA (Presidente)
SISSI CLAUDIA (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
PAVANELLO SOFIA (Supplente)
6 Commissione 2015/16 Feltre 01/10/2015 30/04/2017 PAULETTI ALBERTO (Presidente)
BANDI GIOVANNI (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
PAVANELLO SOFIA (Supplente)
5 Commissione 2015/16 Padova 01/10/2015 30/04/2017 SCOLARO BARBARA (Presidente)
SISSI CLAUDIA (Membro Effettivo)
BARTOLUCCI GIOVANNI BATTISTA (Supplente)
GABBIA DANIELA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Modulo di "Chimica Organica": nozioni di chimica generale ed inorganica.

Modulo di "Chimica Farmaceutica": conoscenze di chimica generale e organica

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia": conoscenze di chimica, biochimica, fisiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Modulo di "Chimica Organica":
Conoscenze generali sui composti organici di derivazione sintetica e naturali.
Legame struttura-proprietà-reattività.
Principi di nomenclatura IUPAC e tradizionale.
Saper interpretare i meccanismi ed i fattori che influenzano una reazione tra composti organici.

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Riconoscere la classe di appartenenza di un determinato farmaco e conoscere i suoi effetti terapeutici e tossicologici, saper effettuare un campionamento di sostanza da analizzare e interpretare i risultati di laboratorio


Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Conoscere gli ambiti di interesse e di applicazione della Farmacologia e Tossicologia.
Conoscere il ruolo della Tossicologia nell’ambito delle professione sanitaria di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro.
Modalita' di esame: Modulo di "Chimica Organica":
Prove scritte in itinere con integrazione orale per la prima sessione, prove orali per le sessioni successive.

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Scritto.

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Esame orale con due domande aperte.
Criteri di valutazione: Modulo di "Chimica Organica":
Verranno valutate la capacità di esporre l'argomento con competenza nell'uso di termini scientifici; il saper riconoscere i composti organici e nomenclarli applicando le regole IUPAC; riconoscere e descrivere le differenti proprietà chimico-fisiche; le reattività di ciascun composto ed i possibili meccanismi e/o prodotti di reazione.

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Viene assegnato un punteggio ad ogni risposta esatta.

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Saranno valutate: conoscenza generale dell’argomento, conoscenza specifica e dettagliata, capacità critica e di sintesi.
Contenuti: Modulo di "Chimica Organica":
Introduzione:
Il carbonio e le sue proprietà; Gruppi funzionali e nomenclatura;
Proprietà chimico-fisiche; Reattività dei composti organici ed isomerie.
Gli idrocarburi, fonti naturali e processi industriali; Alcani e cicloalcani; Alcheni, dieni e terpeni; Alchini; Idrocarburi aromatici; Benzene e derivati.
Alcoli.
Aldeidi, chetoni ed acidi carbossilici.
Derivati funzionali degli acidi carbossilici: esteri, alogenuri acilici, ammidi.
Ammine.
Cenni di biochimica.

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Disinfettanti e antisettici, classificazione in base alla struttura chimica, in particolare clororganici e cloroinorganici, concetto di cloro attivo, cenni alla sua determinazione analitica con metodi classici ossidimetrici. Farmaci orto parasimpaticomimetici, orto e para simpaticolitici, farmaci del SNC , FANS ( classificazione), anestetici generali e locali, alcaloidi xantinici, analgesici minori e maggiori ( oppioidi) , curari.

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Definizioni generali di farmacologia. Definizione di xenobiotico, farmaco, tossico. Elementi di Farmacocinetica: assorbimento, distribuzione, metabolismo, escrezione. Passaggio attraverso le membrane biologiche. Vie di somministrazione dei farmaci. Fattori che modificano l’assorbimento. Distribuzione dei farmaci e xenobiotici. Volume apparente di distribuzione, barriere speciali (ematoencefalica, placentare e ematotesticolare). Legame proteico. Metabolismo degli xenobiotici. Reazioni fase I e II. Induzione ed inibizione enzimatica. Elementi di farmacogenetica. Genotipi metabolici. Vie metaboliche di interesse tossicologico. Vie di eliminazione dei farmaci e xenobiotici. Emivita di un farmaco. Definizioni generali di tossicologia.
Nozioni di farmacodinamica: definizione, classificazione dei farmaci sulla base dei meccanismi d’azione. Recettori: natura dei recettori e principali meccanismi di trasduzione del segnale. Forme principali dei recettori forma inattiva e attiva. Legame farmaco-recettore: farmaci agonisti e antagonisti, teoria occupazionale di Clark. Definizione del significato della Kf. Definizione di attività intrinseca e del valore alfa. Curva dose-risposta definizione di potenza e di efficacia un farmaco. Antagonismo recettoriale, fisiologico e chimico. Significato dei recettori soprannumerari. Indice terapeutico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Modulo di "Chimica Organica":
Il corso è costituito da 40h di lezioni frontali (4CFU).
Le lezioni si terranno principalmente a lavagna con integrazione di slides e fotocopie per favorire la comprensione dei concetti.
Gli studenti verranno attivamente coinvolti a lezione con esercizi e discussioni.

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Lezioni frontali con esercizi di stechiometria

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Lezioni frontali
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Modulo di "Chimica Organica":
Principalmente appunti di lezione.
Come ausilio didattico verranno anche fornite una copia delle slides di lezione, articoli scientifici, schemi, etc.
Ricevimento studenti: concordato via mail alberto.pauletti@unipd.it può avvenire sia a Feltre ( Borgo Ruga) che a Padova (Ospedale Giustinianeo).

Modulo di "Chimica Farmaceutica":
Ripasso e approfondimento delle basi di chimica possibile anche su testi di scuola superiore.

Modulo di "Farmacologia e Tossicologia":
Le diapositive utilizzate a lezione saranno disponibili agli studenti. Ricevimento studenti: Dal Lunedì al Venerdì previo appuntamento via email sofia.pavanello@unipd.it, presso UOC di Medicina del Lavoro (Via Giustinaini, 2; Ospedale Giustinianeo, Ascensore n. 2, II PIANO).
Testi di riferimento:
  • DENNISTON - TOPPING - CARET, "CHIMICA GENERALE, CHIMICA ORGANICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA". PADOVA: MCGRAW HILL, 2011. Cerca nel catalogo
  • BROWN - POON, "INTRODUZIONE ALLA CHIMICA ORGANICA". PADOVA: EDISES, 2015. Cerca nel catalogo
  • CASARETT - DOULL'S, TOSSICOLOGIA. --: EMSI, 2010. Cerca nel catalogo
  • GALLI - CORSINI - MARINOVICH, TOSSICOLOGIA. PADOVA: PICCIN NUOVA LIBRARIA, 2008. Cerca nel catalogo
  • ROSSI - CUOMO - RICCARDI, FARMACOLOGIA. --: MINERVA MEDICA, 2011. Cerca nel catalogo