Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
SCIENZA DEI MATERIALI
Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16
Se non è il tuo anno di immatricolazione torna alla home page

Principali informazioni sul corso
Tipologia di corso Corso di laurea D.M. 270/2004
Sc1163
porta questa
pagina con te
Codice corso SC1163
Anno di attivazione 2008/09
Ordinamento 2008/09
Classe L-27 - Classe delle lauree in Scienze e tecnologie chimiche
Titolo rilasciato Laurea
Sede Padova
Lingua di erogazione Italiano
Curricula attivati Percorso Comune
Corsi affini SC1156 - CHIMICA (Ord. 2014)
SC1157 - CHIMICA INDUSTRIALE (Ord. 2014)
Corsi della stessa classe    --

Regolamento didattico Regolamento Regolamento emanato con DR n. 2724/2014 del 29/09/2014
Allegato1 Quadro generale delle attività formative
Allegato2 Attività formative proposte, elenco degli insegnamenti e loro organizzazione in moduli
NB: Esiste un regolamento più recente, per visualizzarlo clicca qui. Verifica nelle Norme Transitorie se si applica alla tua coorte.

Descrizione del percorso formativo previsto per gli immatricolati nell'A.A. 2015/16 percorso_formativo.pdf

Il Corso di Studio in breve
Caratteristiche e finalità
Il corso fornisce una preparazione con forti caratteristiche di interdisciplinarietà fra le discipline chimiche e quelle fisiche che sono richieste oggi dalle più moderne applicazioni dei materiali in un numero sempre crescente di settori tecnologici avanzati.
In particolare il laureato sarà in grado di utilizzare e di contribuire allo sviluppo di materiali che siano caratterizzati da specifiche funzioni. In questo senso la preparazione del laureato in Scienza dei materiali si differenzia da quella in Ingegneria dei materiali che è invece più rivolta alla padronanza dei processi produttivi e di impiego di materiali con specifiche proprietà meccaniche e strutturali.
Il percorso formativo si presenta suddiviso in due fasi. La prima fase è dedicata alla preparazione di base nelle discipline chimiche generali, inorganiche e organiche, nella fisica classica e nella matematica. La seconda fase è invece rivolta all’insegnamento delle discipline specifiche della scienza dei materiali, con particolare riferimento alla fisica e alla chimica quantistica, alla fisica dello stato solido, alla cristallografia e alla struttura dei solidi, alla chimica dello stato solido e della chimica organica con elementi introduttivi di biochimica. In questa fase è concentrata la maggior parte delle attività di laboratorio, che costituiscono parte fondamentale della preparazione dello scienziato dei materiali. Un corso specifico di scienza dei materiali introduce alle principali classi di materiali (metalli, semiconduttori, materiali polimerici, vetri, ceramici…) e ha lo scopo di introdurre le conoscenze fondamentali delle tecnologie e dei processi produttivi specifici.

Ambiti occupazionali
Il laureato in Scienza dei materiali può svolgere attività di tecnico di alto livello presso industrie anche con elevato contenuto tecnologico. I materiali con specifiche proprietà trovano impiego nella industria microelettronica come in quella meccanica o delle materie plastiche, nella industria aerospaziale come in quella ottica e perfino nei trattamenti delle superfici di materiali per la gioielleria. In tutti questi campi la conoscenza solida della chimica e della fisica della materia consente al laureato di svolgere compiti di gestione e di ottimizzazione dei processi e di identificazione di nuove possibili soluzioni ai problemi di sviluppo di prodotto.

Dalla triennale alla magistrale
Il corso dà accesso diretto al corso di laurea magistrale in Scienza dei materiali.


Riferimenti
Siti ministeriali Universitaly
Strutture di riferimento Scuola di Scienze
Dipartimento di Scienze Chimiche
Presidente del corso di studio   GIOVANNI MATTEI

Membri del Gruppo per l'Accreditamento e la Valutazione (GAV)
Docente CARNERA ALBERTO (30/11/2012—01/02/2222)
Docente MAGGINI MICHELE (30/11/2012—01/02/2222)
Docente MATTEI GIOVANNI (30/11/2012—01/02/2222)
Presidente GAV MENEGHETTI MORENO (30/11/2012—01/02/2222)

Insegnamenti per tutti gli anni di corso
Nota bene:
  1. Clicca su "Info e programma immatricolati A.A. 2015/16" per conoscere i dettagli degli insegnamenti previsti dal tuo percorso formativo.
    Se non trovi questo link significa che il programma previsto dal tuo piano di studi non è ancora disponibile.
  2. Clicca su "Attuale A.A." se:
    • devi ancora sostenere esami di anni precedenti: potrai verificare se il responsabile e il programma d'esame sono cambiati;
    • vuoi avere informazioni sugli esami che dovrai sostenere nei prossimi Anni Accademici: non essendo ancora disponibili i dettagli specifici sugli esami futuri, puoi vedere i contenuti degli stessi insegnamenti erogati quest'anno.
    Attenzione: nei prossimi Anni Accademici tali informazioni potrebbero subire modifiche.
    Se non trovi questo link significa che l'insegnamento non viene erogato nell'A.A. corrente: contatta il docente o il Presidente del CdS per conoscere il programma d'esame.
  3. Da maggio a fine settembre per ciascun insegnamento sarà visibile, non appena disponibile, anche il programma relativo al prossimo A.A.

Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE SCN1035672 13 I Anno (2015/16) Annuale ITA GIAN-ANDREA RIZZI
COMUNE SCN1036023 15 I Anno (2015/16) Primo
semestre
ITA ALBERTO ZANARDO
COMUNE SCM0012618 1 I Anno (2015/16) Primo
semestre
ITA SAVERIO SANTI
COMUNE SC03119798 6 I Anno (2015/16) Primo
semestre
ITA VINCENZO PALMIERI
COMUNE SCN1035873 10 I Anno (2015/16) Secondo
semestre
ITA MICHELE MAGGINI
COMUNE SC06103110 11 I Anno (2015/16) Secondo
semestre
ITA ENRICO NAPOLITANI
COMUNE SC14105622 8 I Anno (2015/16) Secondo
semestre
ITA SILVANA BAZZONI
COMUNE SC06101274 10 II Anno (2016/17) Primo
semestre
ITA ALBERTA FERRARINI
COMUNE SCP3049600 11 II Anno (2016/17) Primo
semestre
ITA CATERINA BRAGGIO
COMUNE SCO2044224 6 II Anno (2016/17) Primo
semestre
ITA GILBERTO ARTIOLI
COMUNE SCP4064629 10 II Anno (2016/17) Secondo
semestre
ITA GIAN-ANDREA RIZZI
COMUNE SC01101372 6 II Anno (2016/17) Secondo
semestre
ITA FABRIZIO MANCIN
COMUNE SCO2044216 9 II Anno (2016/17) Secondo
semestre
ITA ANTONIO TROVATO
COMUNE SC02104233 6 II Anno (2016/17) Secondo
semestre
ITA TIZIANA CESCA
COMUNE SCP3049590 9 III Anno (2017/18) Primo
semestre
ITA STEFANO AGNOLI
COMUNE SC01101276 8 III Anno (2017/18) Primo
semestre
ITA MORENO MENEGHETTI
COMUNE SC07103098 8 III Anno (2017/18) Primo
semestre
ITA GIOVANNI MATTEI
COMUNE SCP4063854 1 III Anno (2017/18) Secondo
semestre
ITA GIULIA MARINA LICINI
COMUNE SCP3049604 6 III Anno (2017/18) Secondo
semestre
ITA FILIPPO ROMANATO
COMUNE SCP3049603 12 III Anno (2017/18) Secondo
semestre
ITA ALESSANDRO MARTUCCI

Lingue (non erogabili)
Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE SC14105165 3 I Anno (2015/16) Secondo
semestre
ENG VINCENZO AMENDOLA

Prove finali
Curr. Codice Insegnamento CFU Anno Periodo Lingua Responsabile
COMUNE SC07106948 5 Annuale ITA