Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
Insegnamento
STORIA DELL'ARTE MODERNA (Da M a Z)
LE30108211, A.A. 2015/16

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2015/16

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
LE1855, ordinamento 2011/12, A.A. 2015/16
A1102
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF MODERN ART
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALESSANDRA PATTANARO L-ART/02

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE30108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA (Da M a Z) ALESSANDRA PATTANARO LE0603
LE22108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA (Da M a Z) ALESSANDRA PATTANARO LE0598
LE30108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA (Da M a Z) ALESSANDRA PATTANARO LE0600
LE30108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA (Da M a Z) ALESSANDRA PATTANARO LE0606

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline relative ai beni storico-archeologici e artistici, archivistici e librari, demoetnoantropologici e ambientali L-ART/02 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/03/2016
Fine attività didattiche 11/06/2016
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
12 2018 01/10/2018 30/11/2019 TOMEZZOLI ANDREA (Presidente)
LO GIUDICE CHIARA (Membro Effettivo)
11 2015/19 01/10/2018 30/11/2019 PATTANARO ALESSANDRA (Presidente)
FERRARI SARAH (Membro Effettivo)
MACOLA NOVELLA (Membro Effettivo)
MENEGATTI MARIALUCIA (Membro Effettivo)
10 2015/18 01/10/2017 30/11/2018 PATTANARO ALESSANDRA (Presidente)
FERRARI SARAH (Membro Effettivo)
MACOLA NOVELLA (Membro Effettivo)
MENEGATTI MARIALUCIA (Membro Effettivo)
9 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 TOMEZZOLI ANDREA (Presidente)
LO GIUDICE CHIARA (Membro Effettivo)
VINCO MATTIA (Membro Effettivo)
8 2016/17 01/10/2016 30/11/2017 TOMEZZOLI ANDREA (Presidente)
LO GIUDICE CHIARA (Membro Effettivo)
PATTANARO ALESSANDRA (Membro Effettivo)
VINCO MATTIA (Membro Effettivo)
7 2015/17 01/10/2016 30/11/2017 PATTANARO ALESSANDRA (Presidente)
MACOLA NOVELLA (Membro Effettivo)
MENATO SARA (Membro Effettivo)
MENEGATTI MARIALUCIA (Membro Effettivo)
6 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 PATTANARO ALESSANDRA (Presidente)
MENATO SARA (Membro Effettivo)
MENEGATTI MARIALUCIA (Membro Effettivo)
3 2015/16 01/10/2015 30/11/2016 TOMEZZOLI ANDREA (Presidente)
PATTANARO ALESSANDRA (Membro Effettivo)
VINCO MATTIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Non si segnalano particolari propedeuticità, ma allo studente è richiesta una certa disponibilità a recuperare via via per proprio conto le linee di sviluppo della storia, della letteratura, della filosofia e della geografia imparate negli anni di frequenza della scuola superiore.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso mira a fornire allo studente una solida conoscenza di base relativa ai principali artisti e alle loro opere nella trama di relazioni e di contesti che caratterizzano l'età moderna.
Inoltre,lo studente dovrà:
- saper condurre una corretta lettura formale delle opere, utilizzando una terminologia appropriata;
- saper operare opportuni confronti tra opera e opera;
- saper collocare le opere nel percorso degli artisti, nei contesti culturali e nei luoghi che le hanno prodotte;
- saper cogliere continuità e discontinuità iconografiche.
Modalita' di esame: Prova in itinere per frequentanti; colloquio orale; eventuale prova di riconoscimento.
Criteri di valutazione: A) chiarezza d'esposizione (30 %)
B) rielaborazione dei testi in lettura e degli appunti delle lezioni (30 %)
C) padronanza della materia nel suo insiema (30 %)
D) prova di riconoscimento (10 %)
Contenuti: PARTE GENERALE: LA STORIA DELL'ARTE DAL QUATTROCENTO AL NEOCLASSICISMO
- Preliminari metodologici: i concetti di periodizzazione e di categoria storica.
- L'arte delle corti e l'arte delle città in Europa fra il Trecento e il Quattrocento (il Gotico internazionale: Gentile da Fabriano e Pisanello).
- Il primo Rinascimento, ossia la visione unificata (a Firenze, con Brunelleschi, Donatello e Masaccio; a Padova, con Donatello e Andrea Mantegna); l' umanesimo in pittura: Piero della Francesca, Giovanni Bellini, Antonello da Messina. L'Italia delle corti: Ferrara, Mantova, Milano. Firenze medicea e repubblicana. Ancora sulle corti: verso la ‘maniera moderna’.
- Il pieno Rinascimento a Firenze e a Roma (la "maniera moderna" di Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Bramante) e la sua diffusione al nord: Giorgione, Tiziano, Sebastiano
- Il Classicismo, l'Anticlassicismo, il Manierismo, il tardo Rinascimento e fenomeni anticlassici).
- L'arte nell'età della Controriforma e la nuova visione della realtà (Carracci e Caravaggio).
- Il Barocco in pittura (Pietro da Cortona) in scultura e in architettura (Bernini e Borromini). La Napoli di Mattia Preti e Luca Giordano.
- Il Rococò e l'età dei lumi. La Venezia di Piazzetta, Tiepolo e Longhi. Il vedutismo.
- Il neoclassicismo (Canova e David).

PARTE SPECIALE: SVILUPPI DELLA DECORAZIONE D'INTERNO TRA RINASCIMENTO E MANIERISMO: VILLA DEI VESCOVI A LUVIGLIANO
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Uscite didattiche a fine corso.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: PARTE GENERALE: Le lezioni in classe, concepite in modo diacronico, saranno integrate dal manuale (punti 1 e 2), concepito per trattazioni monografiche dei singoli artisti. L'utilizzo di un manuale diverso andrà pertanto concordato con la docente. Per i frequentanti saranno disponibili i power point relativi al materiale commentato in aula. Gli appunti delle lezioni sono parte integrante della preparazione dell'esame.

PARTE SPECIALE Per tutti, il testo 6).

I non frequentanti, oltre al manuale, e in sostituzione degli appunti e dei power point, porteranno i testi 3, 4, 5, 6.
Testi di riferimento:
  • 1 - Gillo Dorfles, Cristina Dalla Costa, Gabrio Pieranti, Civiltà d'arte. Dal Quattrocento al'Impressionismo. Bergamo: Atlas, 2015. fino a p. 519 ISBN: 918-88-268-1146-8. Cerca nel catalogo
  • 2 - Giorgio Cricco, Francesco Di Teodoro, Itinerario nell'arte, volume 2: Da Giotto all'età barocca. Bologna: Zanichelli, 2004. pp. 553-1049; pp. 1052-1103. versione maior, ISBN: 978-88-08-21740. Sono caldamente consigliate le schede sui musei europei (pp. A51-A97, A104). Cerca nel catalogo
  • 3 - Enrico Castelnuovo, Il significato del ritratto pittorico nella società, in Storia d'Italia,. Torino,: Einaudi,, 1973. vol. 5/2, pp. 1033-1094. Cerca nel catalogo
  • 4 - André Chastel, Il Sacco di Roma (1527),. Torino: Einaudi, 1983. ora in PBE, ISBN 9788806204617. Cerca nel catalogo
  • 5 - Hugh Honour, Neoclassicismo. Torino: Einaudi, "Saggi 625", 1980. (ed. inglese: Harmondsworth, 1968) Cerca nel catalogo
  • 6 - André Chastel, La grottesca. Torino: Einaudi, 1989. ora ed. Milano, Abscondita, 2010, ISBN 9788884162526 Cerca nel catalogo