Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
Insegnamento
FISICA
INL1002644, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA
IN0533, ordinamento 2010/11, A.A. 2016/17
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYSICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2016-IN0533-000ZZ-2016-INL1002644-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

Docenti
Responsabile GIUSEPPE TORMEN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline fisico-tecniche ed impiantistiche per l'architettura FIS/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.5 6 6.5 2
LEZIONE 5.5 57 80.5 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2010

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 2018 01/10/2018 15/03/2020 SARTORI PAOLO (Presidente)
BORGHESANI ARMANDO-FRANCESCO (Membro Effettivo)
SORAMEL FRANCESCA (Supplente)
9 2017 01/10/2017 15/03/2019 CACIOLLI ANTONIO (Presidente)
TORMEN GIUSEPPE (Membro Effettivo)
MATONE MARCO (Supplente)
SIMI GABRIELE (Supplente)
8 2016 01/10/2016 15/03/2018 TORMEN GIUSEPPE (Presidente)
MATONE MARCO (Membro Effettivo)
SIMI GABRIELE (Supplente)
7 2015 01/10/2015 15/03/2017 TORMEN GIUSEPPE (Presidente)
MATONE MARCO (Membro Effettivo)
SIMI GABRIELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Fondamenti di algebra e geometria. Principi di calcolo differenziale e integrale. Frequenza costante e regolare alle lezioni.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire i concetti fondamentali della meccanica classica e della termodinamica, con cenni alla propagazione del suono e della luce. In tal modo lo studente sarà in grado di concentrarsi sui principi fisici che governano i fenomeni naturali, acquisendo gli strumenti matematici per prevedere i dati corrispondenti che descrivono tali eventi.

Alla fine del corso lo studente sa porsi in modo razionale e critico di fronte ad una situazione o problema concreti la cui soluzione richiede l'uso della fisica. Sa identificare gli aspetti importanti separandoli dai dettagli, e sa scomporre il problema in parti di più semplice soluzione individuale. Per fare ciò ha sviluppato una conoscenza operativa delle principali grandezze fisiche: velocità, accelerazione, forza, momento lineare e angolare, temperatura e calore. Comprende e sa applicare a problemi concreti il principio di conservazione dell'energia. Ha acquisito una solida comprensione dei principi fondamentali della dinamica newtoniana, e sa applicarli a problemi di meccanica del punto, di un corpo rigido, di un fluido, di un sistema descrivibile da un oscillatore armonico. Sa descrivere le principali caratteristiche delle onde acustiche ed elastiche, la loro propagazione e riflessione e e gli effetti di interferenza e risonanza. Conosce il primo principio della termodinamica e sa calcolare lo scambio di calore ed energia nelle trasformazioni di un gas ideale. Sa descrivere e differenziare i principali fenomeni legati alla propagazione della luce: rifrazione, riflessione, diffusione, dispersione, interferenza, polarizzazione.
Modalita' di esame: Al voto finale concorrono, nella misura indicata, le seguenti componenti:
- compiti per casa: lettura del testo e quiz online (10% = 3/30)
- verifiche settimanali in classe scritte (60% = 18/30)
- prova finale scritta (40% = 12/30)

In caso di risultato insufficiente, sarà possibile sostenere un esame finale scritto su tutto il programma (100% = 30/30)

Al punteggio così ottenuto andrà sommato il punteggio dell'esame di Laboratorio:

- Esame di Laboratorio (2/30)
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione sono basati sul raggiungimento delle conoscenze ed abilità elencate in precedenza ed accertate con lo svolgimento dalle prove d'esame.
Contenuti: - Meccanica
- Termodinamica
- Cenni di onde e oscillazione
- Cenni di ottica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso verrà svolto con la modalità di Flipped Classroom. Le lezioni in aula saranno condotte usando modalità di apprendimento interattivo, partendo dal lavoro svolto a casa dallo studente, e approfondendo i contenuti in classe. Sono previste verifiche individuali ed esercitazioni di gruppo, con cadenza settimanale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il corso è basato sull'utilizzo interattivo della piattaforma di E-leaning Moodle dell'Università di Padova, dove verra caricato o segnalato il materiale di studio e consultazione propedeutico a ciascuna lezione.
Testi di riferimento: