Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Insegnamento
METODI CHIMICI PER LE SCIENZE AMBIENTALI
AGO2045779, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO (Ord. 2008)
IF0321, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CHEMICAL METHODS FOR ENVIRONMENTAL SCIENCES
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2017-IF0321-000ZZ-2016-AGO2045779-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ESTER MAROTTA CHIM/06
Altri docenti MARCO RUZZI CHIM/02

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
AGO2045779 METODI CHIMICI PER LE SCIENZE AMBIENTALI ESTER MAROTTA IF0321

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative CHIM/02 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 64 136.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2018
Fine attività didattiche 01/06/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 MAROTTA ESTER (Presidente)
RUZZI MARCO (Membro Effettivo)
CARRARO MAURO (Supplente)
PARADISI CRISTINA (Supplente)
TOFFOLETTI ANTONIO (Supplente)
6 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 MAROTTA ESTER (Presidente)
RUZZI MARCO (Membro Effettivo)
CARRARO MAURO (Supplente)
PARADISI CRISTINA (Supplente)
TOFFOLETTI ANTONIO (Supplente)
5 Commissione a.a. 2016/17 01/12/2016 30/11/2017 MAROTTA ESTER (Presidente)
RUZZI MARCO (Membro Effettivo)
CARRARO MAURO (Supplente)
PARADISI CRISTINA (Supplente)
TOFFOLETTI ANTONIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di chimica generale, di chimica fisica, di chimica analitica e di chimica organica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Attraverso lo studio delle tecniche di spettrometria di massa e delle principali tecniche spettroscopiche lo studente acquisirà una solida base di conoscenze su come la spettrometria di massa e le spettroscopie in generale possono essere utilizzate per identificare e studiare le più diverse problematiche ambientali e per saggiare e verificare l'effetto di possibili soluzioni.
Modalita' di esame: Esame scritto ed orale. La verifica di profitto consisterà in una prova scritta relativa alla parte di meccanica quantistica e tecniche spettroscopische e ad una prova orale in cui lo studente dovrà presentare e discutere un articolo scientifico inerente alle tematiche di spettometria di massa affrontate nel corso.
Non sono previsti accertamenti in itinere.
Criteri di valutazione: Conoscenza degli argomenti del corso: livello di comprensione e di approfondimento; chiarezza e proprietà di esposizione. Capacità di applicare i concetti acquisiti nella risoluzione di problemi.
Contenuti: Introduzione alla spettrometria di massa.
Strumentazione:
- sorgenti ioniche tradizionali e a pressione atmosferica (EI, ionizzazione elettronica; CI, ionizzazione chimica; ESI, ionizzazione elettrospray; APCI, ionizzazione chimica a pressione atmosferica; APPI, fotoionizzazione a pressione atmosferica; ..);
- analizzatori di massa: quadrupolo, trappola ionica tridimensionale e lineare, analizzatore a tempo di volo, analizzatori a settore magnetico ed elettromagnetico, strumenti ibridi;
-rivelatori.
Spettrometria di massa tandem, dissociazione indotta da collisioni (CID).
Accoppiamento della spettrometria di massa con le tecniche cromatografiche (GC/MS e LC/MS).
Applicazioni della spettrometria di massa alla chimica ambientale, dalla preparazione del campione all’analisi. Gli esempi presentati a lezione riguarderanno sottoprodotti di disinfezione delle acque, diossine e altri inquinanti persistenti, pesticidi, residui farmaceutici.
Spettrometria di massa con sorgente a plasma accoppiato induttivamente (ICP/MS)
Caratterizzazione del particolato atmosferico tramite ATOFMS (Aerosol Time-of-Flight Mass Spectrometer).

Limiti della fisica classica ed introduzione alla meccanica quantistica. Operatori e funzioni d’onda (cenni). L’equazione di Schrödinger (cenni). Funzioni d’onda nello spazio degli spin.
Applicazioni della Meccanica Quantistica. Rotazione: la particella in moto circolare. Vibrazione: l’oscillatore armonico. Struttura atomica (cenni). Atomi idrogenoidi e di atomi multielettronici.
Struttura molecolare (cenni). Molecole biatomiche e poliatomiche.
Introduzione alle tecniche spettroscopiche. Spettri atomici e spettri molecolari.
Spettroscopia UV-visibile. Transizioni elettroniche. Fluorescenza e fosforescenza.
Spettroscopie rotazionali e vibrazionali. Transizioni Raman e IR.
Spettroscopia di risonanza magnetica nucleare. Transizioni NMR.
Interpretazione di spettri e applicazioni nell’ambito delle scienze ambientali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali in aula: teoria ed esercizi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutto il materiale didattico presentato a lezione (teoria ed esercizi) sarà disponibile nella pagina web dei docenti o sul moodle.
Testi di riferimento:
  • Edmond de Hoffmann and Vincent Stroobant, Mass Spectrometry. Principles and Applications. --: John Wiley and Sons, 2007. Cerca nel catalogo
  • Peter Atkins e Julio de Paula, Elementi di Chimica Fisica.. --: Zanichelli., --. Terza eizione. italiana – Quarta edizione inglese Cerca nel catalogo