Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
Insegnamento
STORIA DEI RAPPORTI FRA STATO E CHIESA
EPP3049970, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
SP1421, ordinamento 2008/09, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF THE RELATIONS BETWEEN CHURCH AND STATE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LILIANA BILLANOVICH

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-STO/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2008

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza della storia generale e in particolare della storia dell’Italia contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: - conoscenza delle principali configurazioni storiche del rapporto tra cristianesimo e potere statale

- acquisizione della terminologia giuridica di base e sua storicizzazione in riferimento ai diversi sistemi di relazione tra Stato e confessioni religiose in Occidente

- capacità di esaminare criticamente i rapporti tra Chiesa cattolica e Stato italiano in relazione alle principali questioni poste dalla modernità politica e culturale e dalle sue recenti trasformazioni
Modalita' di esame: Prova d’esame orale, tramite colloquio individuale svolto al termine del corso
Criteri di valutazione: La valutazione verte sull'acquisizione delle seguenti competenze ed abilità:
- padronanza delle questioni teoriche relative ai rapporti fra religione, politica e sacro;
- conoscenza delle principali configurazioni storiche del rapporto tra cristianesimo e potere statale
- capacità di procedere ad un esame critico delle principali questioni poste dal rapporto Chiesa e Stato in Italia dall'unificazione al tornante fra XX-XXI secolo
Contenuti: 1. Excursus storico introduttivo sui rapporti del cristianesimo col potere statale.
2. Forme e contenuti dei sistemi di relazione tra Stato e confessioni religiose: definizioni giuridiche e concrete realizzazioni storiche, con esemplificazioni di casi significativi.
3. Il caso italiano: dal separatismo post-unitario al profilarsi di un nuovo assetto dei rapporti tra Stato e Chiesa nel passaggio al XXI secolo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Si privilegia la tradizionale lezione frontale, integrata dalla possibilità di percorsi individuali di analisi di testi compiuti tramite esercitazioni guidate.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il volume di G. Filoramo, Il sacro e il potere, è testo base di riferimento per l'impostazione delle questioni relative al rapporto fra religione, politica e sacro e per una introduzione di carattere generale alla storia dei rapporti del cristianesimo col potere statale.
Il volume di G. Zagrebelsky, Scambiarsi la veste, è strumento per approfondire una riflessione sulle criticità nel rapporto Stato e Chiesa, specie in riferimento alla situazione italiana.
Riguarda solo i non frequentanti il volume di R. Pertici, che delinea la storia istituzionale dei rapporti Stato e Chiesa in Italia dalla prima guerra mondiale al nuovo concordato del 1984: ogni studente è libero di scegliere la parte che corrisponde ai suoi interessi fra quelle indicate.
Testi di riferimento:
  • Giovanni Filoramo, Il sacro e il potere. Il caso cristiano,. Torino: Einaudi, 2009. Cerca nel catalogo
  • Gustavo Zagrebelsky, Scambiarsi la veste. Stato e Chiesa al governo dell’uomo,. Roma-Bari: Laterza, 2011. Utilizzare l'edizione "Economica Laterza" Cerca nel catalogo
  • Roberto Pertici, Chiesa e Stato in Italia. Dalla grande guerra al nuovo concordato (1914-1984). Bologna: Il Mulino, 2009. A scelta dello studente, o i capitoli III-IV (p. 99-240), o i capitoli V-VI (p. 241-458), o il capitolo VII (p. 459-595). Cerca nel catalogo