Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
Insegnamento
FONDAMENTI DI ALGEBRA LINEARE E GEOMETRIA (Ult. due numeri di matricola da 34 a 66)
IN08122537, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
IN0516, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
Penult1502
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TOPICS IN LINEAR ALGEBRA AND GEOMETRY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2016-IN0516-000ZZ-2016-IN08122537-PENULT1502
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CORRADO ZANELLA MAT/03
Altri docenti Maurizio Imbesi MAT/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN08122537 FONDAMENTI DI ALGEBRA LINEARE E GEOMETRIA (Ult. due numeri di matricola da 34 a 66) CORRADO ZANELLA IN0509

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Matematica, informatica e statistica MAT/03 9.0
BASE Matematica, informatica e statistica MAT/03 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 27/02/2017
Fine attività didattiche 09/06/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
17 2017 canale 2 01/10/2017 15/03/2019 LAVRAUW MICHEL (Presidente)
ZANELLA CORRADO (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)
SANCHEZ PEREGRINO ROBERTO (Supplente)
16 2017 canale 1 01/10/2017 15/03/2019 LAVRAUW MICHEL (Presidente)
ZANELLA CORRADO (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)
SANCHEZ PEREGRINO ROBERTO (Supplente)
15 2016 canale 2 - dal 14/02/2017 14/02/2017 15/03/2018 ZANELLA CORRADO (Presidente)
SANCHEZ PEREGRINO ROBERTO (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)
14 2016 canale 1 - dal 14/02/2017 14/02/2017 15/03/2018 ZANELLA CORRADO (Presidente)
SANCHEZ PEREGRINO ROBERTO (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)
13 2016 canale 2 01/10/2016 13/02/2017 LAVRAUW MICHEL (Presidente)
ZANELLA CORRADO (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)
12 2016 canale 1 01/10/2016 13/02/2017 ZANELLA CORRADO (Presidente)
LAVRAUW MICHEL (Membro Effettivo)
ALBERTINI FRANCESCA (Supplente)
CASARINO VALENTINA (Supplente)
MOTTA MONICA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Padronanza degli aspetti teorici principali della teoria degli spazi vettoriali, delle funzioni lineari e delle matrici; abilità nel risolvere i relativi esercizi. Conoscenza delle applicazioni in geometria.
Modalita' di esame: Prova scritta e prova orale
Criteri di valutazione: Vengono valutati l'adeguatezza e l'organizzazione dell'esposizione degli argomenti facenti parte del programma, con particolare riguardo a definizioni e dimostrazioni. Viene altresì valutata la capacità e la reattività nell'affrontare quesiti di vario genere inerenti agli argomenti esposti.
Contenuti: Strutture algebriche. Generalità sulle matrici. Numeri complessi. Forma trigonometrica dei numeri complessi. Polinomi a coefficienti reali. Spazi vettoriali. Sottospazi. Dipendenza lineare. Teorema dello scambio. Basi e dimensione. Applicazioni lineari. Corrispondenza tra applicazioni lineari e matrici. Cambiamenti di base. I teoremi sulle applicazioni lineari. Teoria dei sistemi lineari. Trasformazione in matrici a scala. Determinante. Applicazioni del determinante. Diagonalizzabilità di endomorfismi. Teorema di diagonalizzabilità. Diagonalizzabilità di matrici. Geometria affine. Parallelismo tra varietà lineari, fasci di rette e piani. Prodotti scalari: generalità, esempi, proprietà, formula di Cauchy-Schwarz. Ortogonalità: basi ortogonali, coordinate rispetto basi ortonormali, procedimento di Gram-Schmidt, proiezioni ortogonali. Cambiamenti di riferimento cartesiano, distanza nello spazio euclideo. Matrici reali simmetriche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione tradizionale alla lavagna elettronica. Supporto informatico su piattaforma moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Corrado Zanella, Fondamenti di Algebra Lineare e Geometria.. Bologna: Esculapio, 2010. Cerca nel catalogo