Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
Insegnamento
ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (Ult. due numeri di matricola da 67 a 99)
INM0017897, A.A. 2016/17

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
IN0516, ordinamento 2011/12, A.A. 2016/17
Penult1503
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS ADMINISTRATION AND ORGANIZATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2016-IN0516-000ZZ-2016-INM0017897-PENULT1503
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANNA NOSELLA ING-IND/35

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INM0017897 ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (Ult. due numeri di matricola da 67 a 99) ANNA NOSELLA IN0509

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-IND/35 6.0
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/09/2016
Fine attività didattiche 20/01/2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
18 2017 canale 2 01/10/2017 15/03/2019 FORZA CIPRIANO (Presidente)
MACCHION LAURA (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
SANDRIN ENRICO (Supplente)
TRENTIN ALESSIO (Supplente)
17 2017 canale 1 01/10/2017 15/03/2019 TRENTIN ALESSIO (Presidente)
FORZA CIPRIANO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
SANDRIN ENRICO (Supplente)
16 2016 canale 2 01/10/2016 15/03/2018 FORZA CIPRIANO (Presidente)
TRENTIN ALESSIO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
15 2016 canale 1 01/10/2016 15/03/2018 TRENTIN ALESSIO (Presidente)
FORZA CIPRIANO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuna propedeuticità
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli allievi ingegneri apprenderanno alcuni elementi di economia e organizzazione aziendale, che costituiscono le basi per comprendere il funzionamento delle aziende. In particolare, gli studenti svilupperanno la capacità di a) analizzare gli aspetti basilari della situazione economico-finanziaria di un'azienda, b) calcolare i costi di produzione e utilizzarli nelle decisioni di gestione corrente e c) mappare le attività fondamentali svolte in azienda nelle diverse aree funzionali nonché nei diversi processi aziendali.
Modalita' di esame: Prova scritta e orale
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sull’acquisizione dei concetti, dei modelli e dei metodi proposti nonché sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: Principi di Organizzazione Aziendale. Definizione di organizzazione; i principali tipi di struttura organizzativa; il coordinamento organizzativo.
Il bilancio. I cicli dell’attività economica. Il bilancio di esercizio: lo stato patrimoniale e il conto economico. Le poste del bilancio. I margini di gestione. L’analisi di bilancio per indici: descrizione della situazione patrimoniale ed economica di un’azienda.
I costi. La classificazione dei costi. La rilevazione dei costi. Il calcolo dei costi pieni. Il margine di contribuzione. Analisi delle relazioni fra costi, volumi e profitti. Analisi dei costi per le decisioni aziendali di gestione corrente.
Le funzioni aziendali e i processi. Processi e funzioni: due ottiche complementari; le funzioni operative e i processi produttivi e logistici; la funzione R&S e il processo di sviluppo nuovi prodotti; la funzione marketing e vendite e i processi commerciali; le funzioni amministrative e il processo di controllo di gestione; la direzione del personale; le altre funzioni direzionali e di supporto.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. La frequenza è facoltativa ma fortemente consigliata per l’acquisizione dei concetti, dei modelli e dei metodi proposti nonché per lo sviluppo della capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi per consultazione: Anthony R.N., Hawkins D.F., Macrì D.M., Merchant K.A., Analisi dei costi. Milano: McGraw-Hill, 2008.
Testi di riferimento:
  • Manfrin M., Il bilancio: introduzione al modello concettuale per l’analisi economico-finanziaria dell'impresa. Padova: Libreria progetto, 2008. Cerca nel catalogo
  • Forza C.,, L'impresa e le sue “aree funzionali”. Introduzione all’azienda e all’organizzazione aziendale. Padova: Libreria progetto, 2008. Cerca nel catalogo
  • Forza C. e Manfrin M., I costi di produzione,. Padova: Edizioni Libreria Progetto,, 2009. Cerca nel catalogo