Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
Insegnamento
RETI DI COMUNICAZIONI INDUSTRIALI
INP3058418, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA
IN0516, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INDUSTRIAL COMMUNICATIONS NETWORKS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Nessun docente assegnato all'insegnamento

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-INF/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Protocolli di comunicazione specifici per sistemi di automazione e tecniche di analisi delle prestazioni. Architettura dei sistemi di automazione e dei PLC.
Modalita' di esame: Modalità di esame in via di definizione
Criteri di valutazione: Valutazione della comprensione e della padronanza degli argomenti trattati
Contenuti: Fondamenti di reti di telecomunicazioni.
Descrizione dei protocolli di comunicazione industriale. Analisi delle prestazioni.
Introduzione ai componenti principali dei sistemi di automazione: controllori e sensori/attuatori.
Controllori logici programmabili (PLC): architettura, funzionamento e programmazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Gli studenti potranno fare riferimenti a dispense delle lezioni e appunti che verranno messi a disposizione dal docente. Il corso non si avvale di testi di riferimento specifici.
Testi di riferimento: