Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA)
Insegnamento
SEMINARIO: INTRODUZIONE E CONCETTI BASE TC E RM DI RICOSTRUZIONE DELLE IMMAGINI
MEP3059236, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA) (Ord. 2012)
ME1859, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di ROVIGO [999RO]
Crediti formativi 1.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese SEMINAR: INTRODUCTION AND BASIC CONCEPTS TC AND RM OF RECONSTRUCTION OF IMAGES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede ROVIGO
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA) (Ord. 2012)

Docenti
Responsabile GIOVANNI MARCHETTO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre attività quali l'informatica, attività seminariali ecc. MED/50 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 1.0 10 15.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze delle tecniche di Radiologia Tradizionale, Anatomia Radiologica, Anatomia Umana, Radiogeometria ed ingrandimento diretto, sistemi di rivelazione digitale, qualità dell’immagine radiografica.
Principi di Tomografia assiale computerizzata, Principi di acquisizione dell’immagine, Ricostruzione dei dati di proiezione,
Matrice di ricostruzione / procedure di visualizzazione, Risoluzione spaziale e di contrasto,TC multistrato, Mezzi di contrasto, artefatti in TC. Protocolli di Studio per ogni distretto TC.
Pesature del segnale in T1, T2 e Densità Protonica.
Effetti sul rilassamento longitudinale, Impiego del MDC in RM e Suscettività Magnetica. Effetti sul rilassamento longitudinale, Impiego del MDC in RM e Suscettività Magnetica.
Componenti Hardware in Risonanza Magnetica.
Gradienti dedicati per la localizzazione spaziale e costruzione del K - Spazio.
Bandwidth, Field of view, Aliasing e Chemical Shift. Sequenza Inversion Recovery.
Sequenze in Chemical Saturation e Tecniche Vascolari TOF in RM.
Sequenze pulsate Spin Echo, Gradient Echo, Multi Echo e Multi Slice. Sequenze Veloci: Turbo Spin Echo, Turbo Gradient, Eco Planar Imaging e Dinamiche. Protocolli di studio per ogni distretto RM.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Concetti basilari nella Ricostruzione delle Immagini Radiologiche.
Tecniche di stratigrafia; Ortopantomografia; Tecniche di ricostruzione delle immagini da analogico a digitale. Storia della TAC. Evoluzione storica delle generazioni TAC
Tecniche di Ricostruzione TAC.
Definizioni e applicazioni di ricostuzioni multiplanari e 3D di TC e RMN.
MPR e MPR Cuve, MIP, MINIP, VOLUME RENDERING, Funzione Opacity.
Esercizi applicativi con software di ricostruzione a lezione di tutte le possibili ricostruzioni multiplanari e surface rendering.
Artefatti da ricostruzione e protocolli di studio mirati per l'esecuzione di MPR e 3D.
Classificazione di Artefatti da ricostruzione con risoluzione delle problematiche legate ai vari casi analizzati.
Protocolli di studio mirati per l'esecuzione di MPR nei para piani e curve Protocolli di studio mirati per l'esecuzione di ricostruzioni 3D e funzione Opacity.
Protocolli Vessel Analisys e Navigator in 3D.
Pre Processing e Post Processing e ruolo del TSRM.
Ruolo del TSRM nella costruzione di una sequenza di RM, come si compila il K spazio in base al quesito clinico e l'approccio, fase per fase, del post - processing.
Modalita' di esame: Esame Orale con ricostruzioni multiplanari e Surface rendering tramite Software di elaborazione Immagini DICOM Osirix.
Criteri di valutazione: Padronanza del linguaggio tecnico.
Interpretazione dell'impegnativa medica focalizzando l'attenzione sul post processing.
Abilità nel valutare quale ricostruzione è più adatta al quesito clinico richiesto.
Conoscere le tecniche: MPR, MPR Cuve, MIP, MINIP, VOLUME RENDERING, Funzione Opacity.
Abilità nell'uso dei vari software di ricostruzione.
Conoscere i protocolli di studio per finalizzare l'approccio di ricostruzione delle immagini.
Contenuti: Introduzione alle principali tecniche di ricostruzione delle immagini TC e RM.
Simulazione di ricostruzioni in TC e RM
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con proiezioni di immagini radiografiche, TC e RM. Proiezioni di ricostruzioni delle immagini.
Lezioni pratiche ricostruendo esami TC e RM tramite software di ricostruzione simulando MPR, MPR Cuve, MIP, MINIP, VOLUME RENDERING, Funzione Opacity.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio è focalizzato sullo sviluppo delle competenze riguardanti le apparecchiature di TC eRM presenti in un servizio di ospedaliero. Gestione consapevole dei software di ricostruzione,
Testi di riferimento:
  • Carlo Catalano, Imaging cardiovascolare TC e RM: Dalla tecnica all'interpretazione clinica. --: Springer Science & Business Media, 2012, 2012. ISBN 8847026040, 9788847026049 Lunghezza:424 pagine
  • Emanuele Neri, Paolo Marcheschi, Davide Caramella, Produrre ed elaborare immagini diagnostiche. --: Springer Science & Business Media, 2008. Lunghezza 180 pagine