Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE
Insegnamento
TEATRO ANTICO E TURISMO CULTURALE
SUP6074758, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE
LE0604, ordinamento 2008/09, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANCIENT THEATRE AND CULTURAL TOURISM
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CATERINA BARONE L-FIL-LET/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-FIL-LET/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
1) la conoscenza del teatro greco e latino nelle sue caratteristiche essenziali, anche archeologiche
2)la verifica della permanenza e vitalità della cultura classica in epoca moderna, con particolare riferimento al turismo culturale
3) la capacità nonché l’abilità dimettere in relazione proficua il teatro antico col turismo culturale
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni.
Nello specifico verrà chiesto allo studente di individuare nei testi oggetto di esame i punti chiave indagati in aula.
Si porranno inoltre domande di carattere generale sull'evoluzione del teatro greco e latino e sulla relazione con gli spazi archeologici
Criteri di valutazione: Si valuterà la capacità degli studenti di riferire in maniera critica i contenuti dei testi in rapporto alla tematica proposta dal corso.
Si verificherà anche la capacità di contestualizzare autori e testi in relazione al periodo storico in cui furono scritti
Si valuterà la capacità degli studenti di riferire in maniera critica i contenuti dei testi in rapporto alla tematica proposta dal corso.
Verrà valutata inoltre:
1) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti
2) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole nel campo del turismo culturale
3) la capacità di ‘costruire un proprio discorso critico’ pertinente, chiaro, efficace e personale
Contenuti: Lettura di brani dei testi in programma in relazione alle componenti letterarie, storiche e archeologiche

approfondimento del tema del corso: analisi del rapporto tra potere e giustizia in riferimento alla figura di Agamennone
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lettura in traduzione di testi di drammaturgia antica nei loro tratti principali;
analisi in video di moderne messe in scena e/o di riscritture contemporanee;
analisi di materiale iconografico e archeologico.
Si prevede l'organizzazione di laboratori di studio.
Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Lettura in traduzione di brani da: Eschilo, Agamennone, Milano, Bur; Sofocle, Aiace, Milano, BUR; Euripide, Ifigenia in Aulide, Milano Bur; Aristofane, La pace, Milano BUR; Menandro, Lo scudo, Milano, Mondadori; Plauto, Il soldato vanaglorioso, Milano, Garzanti; Terenzio, Il punitore di se stesso, Milano, Garzanti; Seneca, Troiane, Milano, BUR;

1. La bibliografia d'esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del Corso.
2. Nella pagina Moodle verrà inoltre verranno inoltre caricati ulteriori indicazioni sulla bibliografia d'esame e su quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.

Gli studenti non frequentanti devono NECESSARIAMENTE concordare il programma di persona con la docente durante l'orario di ricevimento
Testi di riferimento:
  • E. Adriani,, Storia del teatro antico. Roma: Carocci, --. Cerca nel catalogo
  • G. Gianna Petrone, Seneca, in I Romani. Milano: Garzanti, --. pp. 642-668 Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)