Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA
LE20104456, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2016/17

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
LE1855, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY ITALIAN LITERATURE
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2018-LE1855-000ZZ-2016-LE20104456-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABIO MAGRO L-FIL-LET/11

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE20104456 LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA FABIO MAGRO LE0604

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative L-FIL-LET/11 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve sapersi orientare all'interno del quadro storico e letterario italiano. Si richiede dunque una buona conoscenza della storia, della letteratura e della lingua italiane.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di approfondire la conoscenza della letteratura italiana contemporanea, e di sviluppare competenze di lettura critica del testo letterario.
Modalita' di esame: L'esame sarà orale.
Criteri di valutazione: L'esame sarà finalizzato a valutare le capacità dello studente di orientarsi criticamente nel panorama letterario italiano contemporaneo, e di contestualizzare, analizzare e interpretare il testo letterario da un punto di vista formale e tematico.
Contenuti: Titolo del corso: “Letteratura e paesaggio. Un percorso nel Novecento italiano”

Il corso sarà diviso in quattro parti.
1. Letteratura e paesaggio. Introduzione al tema letterario;
2. Metropoli e natura nella narrativa italiana primonovecentesca.
3. Lo spazio urbano nella poesia italiana del Novecento;
4. Il conflitto tra territorio urbano ed extraurbano nella prosa del secondo Novecento
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è nella sua parte più significativa composto da lezioni frontali, ma sono previsti momenti di discussione e interazione al fine di sviluppare un positivo approccio interdialogico ai temi e ai testi proposti. In accordo con il docente, gli studenti potranno impegnarsi in una tesina scritta - rivolta ad un approfondimento di un aspetto del corso - che sarà poi discussa collettivamente in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi analizzati e materiali integrativi utili ad una migliore fruizione dei contenuti del corso saranno a disposizione degli studenti sulla piattaforma online.

Bibliografia fondamentale per tutti:
1. Luperini, Cataldi, Marrucci, Storia della letteratura italiana contemporanea. Palermo, Palumbo, 2012 (solo i capitoli indicati a lezione).

2. Dispensa a cura del docente.

3. Lettura integrale di almeno cinque tra i seguenti romanzi:
1. G. D’Annunzio, Il piacere
2. F. Tozzi, Il podere
3. L. PirandeIlo, Quaderni di Serafino Gubbio operatore;
4. A. Moravia, Gli indifferenti
5. C. Malaparte, La pelle
6. L. Meneghello, I piccoli maestri
7. A.M. Ortese, Il mare non bagna Napoli
8. G. Parise, Il prete bello
9. P.P. Pasolini, Una vita violenta
10. G. Piovene, Viaggio in Italia
11. I. Calvino, Marcovaldo
12. I. Calvino, Le città invisibili
13. F. Biamonti, Attesa sul mare
14. V. Trevisan, I quindicimila passi
15. G. Falco, L'ubicazione del bene

Altra bibliografia critica, su singoli autori o su singole opere oggetto del corso, sarà proposta e discussa durante le lezioni.

Per i non frequentanti, ad integrazione: R. Luperini, L’incontro e il caso, Roma-Bari, Laterza, 2017.
Testi di riferimento:
  • Luperini, Romano; Marrucci, Marianna, Storia della letteratura italiana contemporaneaRomano Luperini, Pietro Cataldi, Marianna Marrucci. [Palermo]: Palumbo, 2012.
  • Luperini, Romano, <<L'>>incontro e il casonarrazioni moderne e destino dell'uomo occidentaleRomano Luperini. Roma [etc.]: Laterza, 2007.