Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
GIURISPRUDENZA
Insegnamento
STORIA DELLA RETORICA CLASSICA
GIP7079082, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 5 anni in
GIURISPRUDENZA (Ord. 2017)
GI0270, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF CLASSICAL RHETORIC
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Pubblico, Internazionale e Comunitario
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIORGIA ZANON IUS/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINI O INTEGRATIVE D.M.270/04 Attività formative in ambiti disciplinari affini o integrativi a quelli di base e caratterizzanti, anche con riguardo alle culture di contesto e alla formazione interdisciplinare IUS/18 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 07/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 A.A. 2018/19 sede di Padova 11/10/2018 30/09/2019 ZANON GIORGIA (Presidente)
MARINO FABIO (Membro Effettivo)
VINCENTI UMBERTO (Membro Effettivo)
FRARE MARGHERITA (Supplente)
ZANETTI FRANCESCA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: non sono previste propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Apprendimento delle partizioni del discorso retorico, non solo orale o recitato, ma anche scritto, con particolare attenzione alla conoscenza dei modi di acquisizione degli argomenti ed alla loro organizzazione in un ordine rigorosamente consequenziale, secondo progressioni logiche volte a evitare fallacie e contraddizioni.
Modalita' di esame: Prova orale.
Criteri di valutazione: Le prove saranno valutate sulla base dei seguenti parametri:
1) conoscenze acquisite
2) organicità del discorso
3) adeguatezza del linguaggio
Contenuti: Il corso mira a introdurre gli studenti di giurisprudenza alla conoscenza e all'uso delle strutture fondamentali del discorso volto alla persuasione di un'udienza, mettendo in campo gli insegnamenti e le tecniche della retorica classica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Ogni cfr corrisponde a un carico didattico di 7 ore di attività frontale (lezione o seminario) da svolgersi in aula. Oltre alle lezioni frontali, è prevista l'interazione docente-studenti anche con l'ausilio di materiale didattico multimediale; sono altresì previsti incontri ed esercitazioni seminariali, anche con la partecipazione di esperti e studiosi esterni, nonché uscite didattiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • R. BARTHES, La retorica antica. Alle origini del linguaggio letterario e delle tecniche di comunicazione. Milano: Bompiani, 2011. Cerca nel catalogo
  • U. VINCENTI, Introduzione alla retorica giuridica. Dispense ad uso degli studenti. Padova: Progresso, 2018.