Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
IMMUNOLOGIA
ME14103788, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese IMMUNOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile ALBERTO AMADORI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 24 0.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2018/2019 02/10/2018 30/12/2019 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
5 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2017/2018 02/10/2017 30/12/2018 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
4 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2016/2017 01/10/2016 30/12/2018 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ROSATO ANTONIO (Membro Effettivo)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
3 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2015/2016 01/10/2015 30/12/2018 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
2 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME A.A. 2014/2015 01/10/2014 30/12/2018 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
ROSATO ANTONIO (Supplente)
1 IMMUNOLOGIA - COMMISSIONE D'ESAME a.a. 2013/2014 01/10/2013 30/12/2018 AMADORI ALBERTO (Presidente)
ZANOVELLO PAOLA (Membro Effettivo)
ROSATO ANTONIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di genetica, biologia cellulare, biologia molecolare, anatomia, istologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il Corso di Immunologia e Immunopatologia si propone di far acquisire allo Studente le conoscenze sui meccanismi che regolano il funzionamento del Sistema Immunitario (S.I.) per quanto concerne il suo ruolo nel mantenimento dell'omeostasi nei confronti dell'ambiente microbico. In considerazione del continuo espandersi delle conoscenze molecolari sui meccanismi alla base delle risposte immunitarie, particolare attenzione sarà data a quei meccanismi che sono suscettibili di targeting da parte di interventi immunoterapici mirati. Il Corso fornirà anche i principi e le modalità degli interventi di vaccinoterapia e immunoterapia in malattie infettive e neoplastiche. Inoltre, il Corso fornirà allo Studente le nozioni fondamentali sulle alterazioni che questi meccanismi possono subire, garantendo così le basi concettuali per la comprensione degli elementi fisiopatologici e clinici delle malattie immuno-mediate.
Modalita' di esame: Accertamento scritto con domande a scelta multipla; durante il corso, gli studenti avranno la possibilità di familiarizzare con il formato dei quiz in simulazioni d’esame appositamente predisposte. I quiz (del numero di circa 90) copriranno gli argomenti elencati nell’intero programma allegato, e saranno per circa 2/3 riferiti a temi di immunologia e per circa 1/3 a temi di Immunopatologia. I quiz saranno costituiti da domande con 1, 2 o 3 risposte esatte tra le 5 proposte in ognuno di essi, e il punteggio ottenuto sarà valutato in base ad un algoritmo validato in oltre 30 anni di insegnamento. Non sono previste comunque penalizzazioni per risposte sbagliate, ma l’omissione della risposta sarà considerata con un lieve segno positivo rispetto alla risposta errata. Il livello di sufficienza verrà posto al 62% del punteggio totale, e i voti distribuiti gradualmente da 18 a 30 e lode fino ad un punteggio massimo del 92% del punteggio totale. In particolari circostanze, i Docenti si riservano la possibilità di verificare/integrare i risultati del test scritto con un eventuale colloquio orale.
Criteri di valutazione: Tramite la somministrazione di un questionario di circa 90 quesiti multiple-choice incentrati su tutto il programma del Corso sarà valutata in maniera esaustiva l'acquisizione di conoscenze fondamentali di Immunologia e Immunopatologia, necessarie per la prosecuzione del percorso di formazione dello Studente. I quesiti sono formulati in maniera da permettere di verificare le capacità di ragionamento, collegamento ed associazione acquisite dalla Studente.
Contenuti: Il Corso prevede due fasi:
a. Un primo ciclo di lezioni, al termine del quale lo studente dovrà conoscere i singoli componenti del S.I., per poi affrontare una visione integrata del loro funzionamento. In questo ambito, sarà posta particolare attenzione a sottolineare la dinamicità e le potenzialità adattative e di autoregolazione del S.I., finalizzate alla neutralizzazione di agenti esogeni o endogeni potenzialmente capaci di turbare l'equilibrio omeostatico dell'ospite.
b. Un secondo ciclo di lezioni, al termine del quale lo studente dovrà acquisire le basi culturali per affrontare lo studio della patologia a base immunologica che gli si presenterà nel corso del successivo periodo formativo. In questo ambito, sarà posta particolare attenzione alle diverse forme di ipersensibilità, nonché ai meccanismi patogenetici che portano all’autoimmunità, ai meccanismi di immunoevasione del cancro e alle basi immunologiche del rigetto del trapianto.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Saranno tenute lezioni ex-cathedra sui seguenti specifici argomenti:

IMMUNOLOGIA
IL SISTEMA IMMUNITARIO
- Caratteristiche generali. Concetti di Antigene, Epitopo, Immunogeno.
- Cellule e Organi Linfoidi
- La ricircolazione linfocitaria
L’IMMUNITA’ INNATA
- Molecole della risposta immunitaria innata:
- Barriere dell’immunità innata
- PRR – DAMPs & PAMPs
- Componenti umorali
- Il Sistema del Complemento: la Via alternativa

IL COMPLESSO MAGGIORE DI ISTOCOMPATIBILITA’ (MHC) E LE CELLULE CHE PRESENTANO L’ANTIGENE (APC)
- Organizzazione dei geni
- Struttura delle molecole MHC
- Processazione e presentazione dell’Antigene in classe I e in classe II
- Restrizione per MHC
MOLECOLE CON FUNZIONE RECETTORIALE: IL RECETTORE PER L’ANTIGENE DEI LINFOCITI T (TCR)
- Struttura
- Ontogenesi e Generazione della diversità del repertorio linfocitario T

LINFOCITI T: RICONOSCIMENTO DELL’ANTIGENE E ATTIVAZIONE LINFOCITARIA
- Attivazione linfocitaria
- Segnali di attivazione delle cellule T
- Bilanciamento dei segnali di attivazione e di controllo della risposta T
- Funzioni effettrici del linfociti T (Th1, Th2, TFH, Th17, CTL)
- Checkpoint e cellule T regolatorie, Declino delle risposte T
MOLECOLE CON FUNZIONE RECETTORIALE: IL RECETTORE PER L’ANTIGENE DEI LINFOCITI B (BCR) E LE IMMUNOGLOBULINE (Ig)
- Struttura delle Ig e del BCR
- Ontogenesi e generazione della diversità del repertorio linfocitario B

LINFOCITI B: RICONOSCIMENTO DELL’ANTIGENE E ATTIVAZIONE LINFOCITARIA
- Attivazione B e produzione di Anticorpi
- Cooperazione T-B
- Reazione del Centro Germinativo: maturazione dell’affinità e scambio isotipico
- Funzioni effettrici degli anticorpi

IL SISTEMA DEL COMPLEMENTO: LA VIA CLASSICA
- Organizzazione, Funzionamento e Regolazione

FASE EFFETTRICE DELLA RISPOSTA IMMUNITARIA
- Le citochine
- Le Risposte Umorali
- Le Risposte cellulo-mediate

IMMUNOPATOLOGIA
- REAZIONI DI IPERSENSIBILITA’, ASPETTI GENERALI E CLASSIFICAZIONE SECONDO GELL E COOMBS
- REAZIONI DI I° TIPO, LE ALLERGIE
- REAZIONI DI II° TIPO.E NOZIONI DI IMMUNOEMATOLOGIA
- REAZIONI DI III° TIPO E MALATTIE DA IMMUNOCOMPLESSI
- REAZIONI DI IV° TIPO
- AUTOIMMUNITÀ E MALATTIE AUTOIMMUNI. MECCANISMI DELLE MALATTIE AUTOIMMUNI.
- IMMUNITÀ E TUMORI. ANTIGENI TUMORALI. EVASIONE DELLA RISPOSTA IMMUNE DA PARTE DEI TUMORI.
- IMMUNOTERAPIA DEI TUMORI. NUOVE MODALITÀ DI TERAPIA DEI TUMORI SU BASE IMMUNOLOGICA.
- IMMUNITA’ E TRAPIANTI
- VACCINI E PRINCIPI DI VACCINOTERAPIA

Nel corso dell'Insegnamento e alla fine del Corso di lezioni saranno somministrati test di autovalutazione e sarà effettuata una simulazione di esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Janeway, Charles A.; Mowat, Allan; Walport, Mark; Murphy, Kenneth; Travers, Paul, Immunobiologia. Padova: Piccin, 2014. Cerca nel catalogo
  • Janeway’s, Immunobiology. --: --, 2017. 9° edizione Cerca nel catalogo
  • Abbas, Abul K.; Lichtman, Andrew H.; Sozzani, Silvano; Baker, Alexandra; Baker, David L, Immunologia cellulare e molecolare. Milano: Elsevier, 2015. Cerca nel catalogo
  • Abbas, A; Litchman, A; Pillai, S., Cellular and molecular immunology.. --: Elsevier, 2017. 9° edizione Cerca nel catalogo
  • Parham, Peter, Il sistema immunitario. Napoli: Edises, 2017. 2° edizione Cerca nel catalogo
  • Delves, PJ, Martin SJ, Burton DR, Roitt IM, Roitt's essential immunology. Oxford: Wiley Blackwell, 2017. Cerca nel catalogo