Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO
Insegnamento
QUALITY AND METROLOGY IN MANUFACTURING - QUALITA' E METROLOGIA NELLA PRODUZIONE
INM0019390, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DELL'INNOVAZIONE DEL PRODOTTO
IN0531, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese QUALITY AND METROLOGY IN MANUFACTURING
Sito della struttura didattica http://www.gest.unipd.it/it/corsi/corsi-di-studio/corsi-di-laurea-magistrale/ingegneria-dell-innovazione-del-prodotto
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2018-IN0531-000ZZ-2017-INM0019390-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SIMONE CARMIGNATO ING-IND/16

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INM0019390 QUALITY AND METROLOGY IN MANUFACTURING - QUALITA' E METROLOGIA NELLA PRODUZIONE SIMONE CARMIGNATO IN0522

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria meccanica ING-IND/16 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2018 01/10/2018 15/03/2020 CARMIGNATO SIMONE (Presidente)
SAVIO ENRICO (Membro Effettivo)
BARIANI PAOLO FRANCESCO (Supplente)
BERTI GUIDO (Supplente)
BRUSCHI STEFANIA (Supplente)
GHIOTTI ANDREA (Supplente)
LUCCHETTA GIOVANNI (Supplente)
ZANINI FILIPPO (Supplente)
8 2017 01/10/2017 15/03/2019 CARMIGNATO SIMONE (Presidente)
SAVIO ENRICO (Membro Effettivo)
BARIANI PAOLO FRANCESCO (Supplente)
BERTI GUIDO (Supplente)
BRUSCHI STEFANIA (Supplente)
GHIOTTI ANDREA (Supplente)
LUCCHETTA GIOVANNI (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: I prerequisiti sono compresi nei requisiti di accesso al corso di laurea magistrale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Apprendere le metodologie e gli strumenti per gestire e assicurare la qualità dei processi produttivi e dei sistemi di verifica delle specifiche geometriche di prodotto, come chiave di successo per le aziende nel contesto dell’Industria 4.0. Comprendere benefici e costi del controllo qualità. Applicare correttamente le regole decisionali per provare la conformità o non conformità. Comprendere le tendenze innovative e le sfide associate alla caratterizzazione geometrica avanzata di superfici, forma e dimensione. Essere in grado di gestire correttamente i sistemi di collaudo e monitoraggio dei sistemi produttivi e di misura di un'azienda industriale. Essere in grado di gestire efficacemente le relazioni cliente-fornitore in un contesto internazionale, sia per la fornitura di componenti sia per la fornitura di macchine e sistemi di lavorazione e misura.
Modalita' di esame: La verifica delle conoscenze e delle abilità attese viene effettuata con una prova scritta, che include domande a risposta estesa ed esercizi. Il voto finale viene espresso come media dei giudizi delle singole parti dell’esame.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: Qualità come chiave di successo per le aziende e ruolo della metrologia nel contesto dell’Industria 4.0.
Fondamenti dei sistemi di gestione qualità; normativa ISO 9000; benefici e costi del controllo qualità.
Cenni di controllo statistico di processo (SPC); carte di controllo; analisi di capacità del processo.
Strumentazione per la metrologia dimensionale: dai sistemi tradizionali alle innovazioni più avanzate.
Cenni sulla normazione e le specifiche geometriche di prodotto.
Regole decisionali per provare la conformità o non conformità.
Riferibilità e incertezza di misura.
Metrologia a coordinate.
Sistemi di misura 3D innovativi, scansione senza contatto, tomografia computerizzata, Reverse Engineering.
Metrologia delle superfici e tecniche avanzate di mappatura 3D della rugosità.
Misura di forma.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, casi di studio industriali, esercizi ed esperienze in laboratorio.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Libro di testo; materiale aggiuntivo disponibile sulla pagina moodle del corso: https://elearning.unipd.it/dtg/
Testi di riferimento:
  • De Chiffre L., et al., Geometrical Metrology and Machine Testing. Lyngby, Denmark: Polyteknisk Boghandel, 2015. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Problem solving
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Hands/on experiences (including use of instruments in class)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Metrology software

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili