Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE DIAGNOSTICHE
Insegnamento
ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE
MEP3053400, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE DIAGNOSTICHE
ME1869, ordinamento 2013/14, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS ADMINISTRATION AND ORGANIZATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLE PROFESSIONI SANITARIE TECNICHE DIAGNOSTICHE

Docenti
Responsabile MASSIMO MAMOLI
Altri docenti CLAUDIO PILERCI
MARIO PLEBANI BIO/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE * Scienze e tecniche di laboratorio biomedico MED/46 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze del management sanitario SECS-P/07 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze del management sanitario SECS-P/10 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 90 135.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/10/2017
Fine attività didattiche 19/01/2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire:
Modalita' di esame: Riferite al modulo di "Economia Aziendale": prova scritta con 3 domande "aperte". Eventualmente il voto potrà essere migliorato svolgendo una ricerca di approfondimento su un argomento concordato con il docente. Tale lavoro non dovrà essere inferiore alle 10 pagine A4, escluso copertina, bibliografia ed eventuali figure e/o tabelle.
Criteri di valutazione: (sempre per quanto riguarda il modulo di Econ. Az.le):
Ad ogni risposta verrà assegnato un punteggio che varia da 1 a 10 e verrà valutata: la "profondità" della risposta, nonché la sua "originalità". Successivamente il voto dell'intero Corso Integrato verrà determinato "pesandolo" sulla base del numero di cfu di ogni modulo che compone il C.I.
Contenuti: Programma del modulo di Economia Aziendale:

Definizione di Economia Az.le secondo alcuni Autori: Zappa, Amaduzzi, Onida;
il concetto di Azienda secondo gli aziendalisti: Facchinetti, Cassandro, Bain, Simon, ecc.
L'Azienda secondo la visione giuridica (somma di beni; somma di nexus o contratti).
La teoria dei Sistemi: da Von Bertalanffy a Golinelli.
La teoria degli Stakeholder: da Bowen a Freeman.
Il concetto di Qualità: definizioni. L'approccio gestionale rivolto alla Qualità, secondo la visione Occidentale e quella Giapponese.
La Qualità in ambito Sanitario: gli 8 principi base della Qualità. Il modello delle 6 P della Qualità.
Deming ed il ciclo PDCA della Qualità. Crosby ed il "Costo della non Qualità".
Le scritture contabili. Il Bilancio d'esercizio: Stato Patrimoniale, Conto Economico e Nota Integrativa.
Esercitazione in aula sul Bilancio d'esercizio.
La contabilità analitica o gestionale: differenza con Co. Ge.
Metodo direct e full costing
Break even point
Balaced scorecard
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezione frontale con proiezione di slide.
Utilizzo metodo "case study".
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • M. Mamoli, Principi di Economia e Organizzazione aziendale. Padova: Cleup didattica, 2015.
  • M. Mamoli, Rilevazioni e Valutazioni per le decisioni aziendali. Padova: Cleup, 2016. Cerca nel catalogo