Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
BIOLOGIA MARINA
Insegnamento
PATOLOGIA E MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE DEGLI ORGANISMI ACQUATICI ALLEVATI
SCO2043962, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
BIOLOGIA MARINA
IF0360, ordinamento 2013/14, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PATHOLOGY AND INFECTIVE AND PARASITIC DISEASES OF FARMED AQUATIC ORGANISMS
Sito della struttura didattica http://biologia.scienze.unipd.it/2018/laurea_magistrale_biologiamarina
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biologia
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede CHIOGGIA (VE)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCO QUAGLIO VET/03
Altri docenti FEDERICA MARCER VET/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative VET/03 2.0
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 1.0
CARATTERIZZANTE Discipline del settore biomedico MED/42 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2013

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 PATOLOGIA E MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE DEGLI ORGANISMI ACQUATICI ALLEVATI 2018-2019 01/10/2018 30/11/2019 QUAGLIO FRANCESCO (Presidente)
MARCER FEDERICA (Membro Effettivo)
PIETROBELLI MARIO (Supplente)
6 PATOLOGIA E MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE DEGLI ORGANISMI ACQUATICI ALLEVATI 2017/2018 01/10/2017 25/11/2018 QUAGLIO FRANCESCO (Presidente)
MARCER FEDERICA (Membro Effettivo)
PIETROBELLI MARIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Anatomia e fisiologia delle specie ittiche, nozioni di microbiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: La preparazione di laureati capaci di operare nel settore della patologia ittica nell’ambito della libera professione, delle aziende private e della sanità pubblica e nella ricerca scientifica.
Modalita' di esame: Esame orale
Criteri di valutazione: Esito esame orale
Contenuti: LA SEMEIOTICA IN PATOLOGIA ITTICA
Metodologia diagnostica in ittiopatologia:
Indagine ambientale, segnalamento, anamnesi, esame clinico, il conferimento di campioni al laboratorio, la tecnica di necroscopia,
riconoscimento degli organi, esame istopatologico, ricerche di laboratorio.
CONCETTI D’IMMUNOLOGIA DI PESCI, CROSTACEI E MOLLUSCHI
Meccanismi di difesa aspecifici e specifici, lo stress e l’immunodepressione.
La vaccinazione delle specie ittiche allevate
IL PROCESSO INFIAMMATORIO ED I PROCESSI RIPARATIVI NEI TELEOSTEI
L’infiammazione acuta e cronica, l’infiammazione granulomatosa, i processi di guarigione (la rigenerazione e la riparazione), aspetti istopatologici caratteristici delle infiammazioni acute, croniche e granulomatose con riferimenti agli agenti eziologici.
L’EZIOLOGIA GENERALE DELLE MALATTIE DEI PESCI
Le cause esogene di malattia
- Agenti fisici:
Azione patogena delle alte e delle basse temperature, materiale in sospensione, le radiazioni, l’elettricità, lesioni da cause meccaniche
- Agenti chimici:
pH, durezza, salinita', gas disciolti, sostanze azotate, inquinanti.
- Agenti biologici di malattia:
Malattie da virus (setticemia emorragica Virale, necrosi ematopoietica infettiva, necrosi pancreatica infettiva,
encefaloretinopatia, linfocisti), batteri (vibriosi, lattococcosi, flavobatteriosi, foruncolosi, winter disease, pasteurellosi), parassiti (malattie sostenute da Dinoflagellata, Ciliophora, Apicomplexa, Microspora, Myxozoa, Monogenea, Digenea, Nematoda, Acanthocephala e Arthropoda), miceti ed alghe.
Profilassi, diagnostica e terapia applicata alle malattie infettive in acquacoltura
LE MALATTIE AD EZIOLOGIA INCERTA
Malattie polifattoriali
LE PRINCIPALI PATOLOGIE DEI CROSTACEI E DEI MOLLUSCHI
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni di laboratorio per il riconoscimento dei principali agenti patogeni e delle lesioni rilevabili alla necroscopia; visite didattiche in aziende private/pubbliche di allevamento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti e presentazioni Power Point delle lezioni; articoli specifici.
Per ricevimento studenti, appuntamento previo contatto telefonico con i docenti di riferimento.
Testi di riferimento:
  • Roberts J.R., Patologia dei pesci.. Bologna: Edagricole, 1989. Cerca nel catalogo
  • D'Agaro E., Bellestrazzi R., I crostacei - Biologia, produzione, patologie e commercializzazione.. Roma: ARACNE editrice s.r.l., 2012. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Questioning

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
La vita sott'acqua