Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Insegnamento
ORTICOLTURA
AGM0013343, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE (Ord. 2017)
AG0056, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese VEGETABLE CROP PRODUCTION
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PAOLO SAMBO AGR/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della produzione vegetale AGR/04 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
5 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 SAMBO PAOLO (Presidente)
BONGHI CLAUDIO (Membro Effettivo)
BONA STEFANO (Supplente)
BORIN MAURIZIO (Supplente)
ZANIN GIAMPAOLO (Supplente)
4 Commissione valida dall'A.A. 2013/14 01/12/2013 30/11/2018 SAMBO PAOLO (Presidente)
BONGHI CLAUDIO (Membro Effettivo)
BONA STEFANO (Supplente)
BORIN MAURIZIO (Supplente)
ZANIN GIAMPAOLO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il corso non prevede propedeuticità ma richiede conoscenze legate alle materie dei corsi tenuti nel primo anno (matematica e biologia soprattutto).
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso è quello di fornire indicazioni di carattere generale sulla cronologia dell’introduzione in coltura delle più importanti specie orticole, indicando la loro origine e successiva diffusione. Verranno poi illustrati i principali agrosistemi dell’ orticoltura italiana con le principali caratteristiche generali che li contraddistinguono oltre ai più importanti aspetti tecnici gestionali. Importanza particolare verrà riservata alla illustrazione delle esigenze ambientali delle diverse specie con particolare riferimento alle tecniche colturali e agli aspetti ambientali. Verranno affrontate le specifiche problematiche connesse con l’ottenimento di produzioni quali-quantitative elevate.
Modalita' di esame: La valutazione dell'apprendimento avverrà mediante test a risposte multiple e domande aperte. Questa modalità verrà utilizzata nel preappello e nella sessione estiva d’esame. L'esame sarà orale in tutte le sessioni diverse da quella in cui si è tenuto il corso.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sull'acquisizione dei concetti e delle metodologie proposte e sulla capacità di utilizzare tali concetti e principi in modo autonomo ed indipendente anche a casi particolari proposti dal docente.
Contenuti: 1° credito, cronologia dell’introduzione in coltura delle più importanti specie da orto e loro origine e diffusione. Agrosistemi dell’ortocoltura italiana, caratteristiche generali e aspetti tecnico gestionali idonei ad una loro individuazione.
2° credito, l’orticoltura sostenibile e biologica. Principi ispiratori e tecniche adottate per la loro attuazione
3° credito, la fertirrigazione ed i sistemi fuorisuolo. Cenni sulla nutrizione delle piante e sulla preparazione della soluzione nutritiva. I principali sistemi di produzione fuorisuolo , pregi e difetti.
4° e 5° credito, caratteristiche biologiche e tecniche colturali delle principali specie orticole appartenenti alle famiglie delle solanacee e cucurbitaceae.
6° e 7° credito, caratteristiche biologiche e tecniche colturali delle principali specie orticole appartenenti alle famiglie delle brassicaceae, asteraceae e apiaceae .
8° credito, la qualità dei prodotti orticoli.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: l corso viene erogato mediante didattica frontale facendo ricorso a materiali audio-visivo. Alla didattica frontale si accompagnano poi lezioni/esercitazioni pratiche applicative in aula/laboratorio e altre attività pratiche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiale messo a disposizione dal docente durante il corso (presentazioni powerpoint, articoli ecc.) sulla piattaforma Moodle della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
Testi di riferimento:
  • Pardossi, Prosdocimi Gianquinto, Santamaria e Incrocci, Orticoltura Principi e Pratica. Bologna: Edagricole, 2018. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Working in group
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Energia pulita e accessibile Consumo e produzione responsabili Agire per il clima