Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
Insegnamento
STORIA DEI RAPPORTI FRA STATO E CHIESA
EPP3049970, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE, RELAZIONI INTERNAZIONALI, DIRITTI UMANI
SP1421, ordinamento 2008/09, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF THE RELATIONS BETWEEN CHURCH AND STATE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile Guido Mongini M-STO/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-STO/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 65 160.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2008

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza di base della storia generale dell'età moderna e contemporanea.
Interesse per i problemi sollevati dai rapporti tra politica e religione.
Conoscenze e abilita' da acquisire: - conoscenza delle principali configurazioni storiche del rapporto tra cristianesimo e potere statale.
- acquisizione della terminologia di base e sua storicizzazione in riferimento ai diversi sistemi di relazione tra Stato e confessioni religiose in Occidente.
- conoscenza e capacità di pensare criticamente i rapporti tra Chiesa cattolica e Stato italiano in relazione alle principali questioni emerse tra XIX e XX-XXI secolo.
- capacità di riflettere storicamente e criticamente sull'incidenza del rapporto religione-politica nella storia e nell'attualità.
Modalita' di esame: Prova d’esame orale, tramite colloquio individuale svolto al termine del corso.
Criteri di valutazione: La valutazione verte sull'acquisizione delle seguenti competenze ed abilità:
- padronanza delle questioni teoriche relative ai rapporti fra religione, politica e sacro;
- conoscenza delle principali configurazioni storiche del rapporto tra cristianesimo e potere statale in Occidente;
- conoscenza, accompagnata da riflessione critica, delle principali questioni poste dal rapporto Chiesa e Stato in Italia dall'unificazione al passaggio fra XX-XXI secolo.
Contenuti: 1. Excursus storico introduttivo e teorico-metodologico sui rapporti del cristianesimo col potere statale.
2. Forme e contenuti dei sistemi di relazione tra Stato e confessioni religiose: definizioni giuridiche e concrete realizzazioni storiche, con esemplificazioni di casi significativi, in particolare successivamente alla Rivoluzione francese.
3. Il caso italiano: dal separatismo post-unitario al profilarsi di un nuovo assetto dei rapporti tra Stato e Chiesa tra XX e XXI secolo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - Si privilegia la tradizionale lezione frontale, con la possibilità di percorsi individuali di analisi di testi compiuti tramite esercitazioni guidate; sono altresì possibili presentazioni e discussioni di testi e materiali da parte degli studenti.
- si prevede di mettere testi, documenti e materiali a disposizione sulla piattaforma Moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: -Per i frequentanti: oltre agli appunti delle lezioni, l'esame verterà sui seguenti testi:
- Il volume di Giovanni Filoramo, Il sacro e il potere. Il caso cristiano, è il testo base di riferimento per l'impostazione delle questioni relative al rapporto fra religione, politica e sacro e per una introduzione di carattere generale alla storia dei rapporti del cristianesimo col potere statale. Non saranno oggetto d'esame i capitoli VIII e IX.
- Il volume di René Rémond, La secolarizzazione. Religione e società nell'Europa contemporanea, ricostruisce le principali vicende del rapporto tra Stati e Chiese in una prospettiva europea post-Rivoluzione francese e fino alla fine del XX secolo.
-In alternativa al precedente, il volume di Giuseppe Battelli, Società, Stato e Chiesa in Italia. Dal tardo Settecento a oggi, si concentra sulle vicende storiche nazionali, soprattutto dall'unità d'Italia a oggi. La scelta di questo volume comporta, come integrazione, anche parte di R. Rémond, La secolarizzazione: precisamente l'Introduzione + i capitoli 1, 2, 3, 4, 5.
*
-Per i non frequentanti, alle opzioni sopra indicate si aggiunge la scelta di uno tra i seguenti due aggiornati volumi, l'uno dedicato al caso italiano e l'altro incentrato su una sintesi in prospettiva europea:
- G. Filoramo, La Chiesa e le sfide della modernità.
- I. Gaddo-E. Tortarolo, Secolarizzazione e modernità.
Testi di riferimento:
  • Giovanni Filoramo, Il sacro e il potere. Il caso cristiano. Torino: Einaudi, 2009. Cerca nel catalogo
  • René Rémond, La secolarizzazione. Religione e società nell'Europa contemporanea. Roma-Bari: Laterza, 2003. Il volume è in alternativa al seguente. Cerca nel catalogo
  • Giuseppe Battelli, Società, Stato e Chiesa in Italia. Dal tardo Settecento a oggi. Roma: Carocci, 2013. Il volume è in alternativa al precedente. Sono tuttavia oggetto d'esame l'Introduzione + i capitoli 1,2,3,4,5 di Rémond, La secolarizzazione. Cerca nel catalogo
  • Giovanni Filoramo, La Chiesa e le sfide della modernità. Roma-Bari: Laterza, 2007. Il volume è per i non frequentanti, in aggiunta alle opzioni sopra indicate e in alternativa al volume seguente di I. Gaddo-E. Tortarolo. Cerca nel catalogo
  • Irene Gaddo - Edoardo Tortarolo, Secolarizzazione e modernità. Roma: Carocci, 2017. Il volume è per i non frequentanti, in aggiunta alle opzioni sopra indicate e in alternativa al volume precedente di G. Filoramo. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)