Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOSOFIA
Insegnamento
FISICA TEORICA
LE02103180, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FILOSOFIA
LE0599, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese THEORETICAL PHYSICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANTONIO MASIERO FIS/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative FIS/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso III Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Sono sufficienti le nozioni di base di matematica e fisica normalmente apprese alle scuole superiori.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Comprensione degli elemnti fondanti della fisica classica e della fisica moderna caratterizzata dalle due rivoluzioni scientifiche della Meccanica Quantistica e della Relatività. Il corso intende fornire gli strumenti per una discussione critica di tali due rivoluzioni scientifiche e delle prospettive aperte nel campo della fisica teorica.
Modalita' di esame: Esame orale.
Criteri di valutazione: Valutazione del grado di comprensione degli argomenti trattati nel corso (ovviamente senza alcuna discussione degli aspetti tecnici, sia matematici che fisici) e della capacità di elaborare ed esporre gli argomenti in modo logico e coerente.
Contenuti: 1) Dall'approccio pre-galileiano alla filosofia naturale alla nascita del metodo scientifico speimentale
2) La scienza della meccanica e le leggi di Newton
3) Il concetto di energia nella fisica classica
4) Il concetto di campo e l'avvento della teoria elettromagnetica
5) Discussione critica dei fondamenti della Fisica Classica: meccanica, termodinamica ed elettromagnetismo
6) Lo spazio ed il tempo nella fisica newtoniana e nella teoria della Relatività
7) L'atomismo e la nascita della teoria della Meccanica Quantistica (MQ)
8) Particelle ed onde nella fisica classica e in MQ
9) Determinismo classico e principio di indeterminazione quantistico - Caso e necessità nella fisica classica e in MQ
10) Dall'elementare allla complessità: particelle elementari nella meccanica quantistica relativica, nuclei, atomi, molecole, sistemi complessi
11) Le grandi domande aperte sul nostro Universo: i) massa dei neutrin, materia oscura, energia oscura, scomparsa dell'antimateria nel "duello" cosmico materia-antimateria nei primi istanti dopo il Big Bang
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali (in ogni lezione sara' riservato del tempo per la discussione)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Verrano fornite delle note sugli argomenti trattati e appropriati riferimenti ai testi proposti
Testi di riferimento:
  • March, R. H., Fisica per poeti. Lo scienziato come uomo e artista: storia della fisica da Galileo ai nostri giorni. Bari: Edizioni Dedalo, 1994. Cerca nel catalogo
  • Lederman, L. M., Hill, C.T., Civalleri, L., Fisica Quantistica oer poeti. Torino: Bollati Boringhieri, 2013.