Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO
Insegnamento
LABORATORIO DI CINEMA DIGITALE
SUP6075178, A.A. 2017/18

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Ord. 2017)
LE0606, ordinamento 2017/18, A.A. 2017/18
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese DIGITAL CINEMA WORKSHOP
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di DISCIPLINE DELLE ARTI, DELLA MUSICA E DELLO SPETTACOLO (Ord. 2017)

Docenti
Responsabile ROSAMARIA SALVATORE L-ART/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Tirocini formativi e di orientamento -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 2019 01/12/2019 30/11/2020 BROTTO DENIS (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
SALVATORE ROSAMARIA (Membro Effettivo)
3 2018 01/12/2018 30/11/2019 BROTTO DENIS (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)
SALVATORE ROSAMARIA (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: LABORATORIO DI CINEMA DIGITALE

Referente: prof.ssa Rosamaria Salvat

Numero partecipanti: massimo 20 (con precedenza per gli studenti iscritti al 3° anno)


Sede dell’attività; da definire per l'anno accademico 2017-18

Programma: L’obiettivo del Laboratorio è di approfondire il rapporto tra cinema e tecnologie digitali, andando ad analizzare in particolare le modalità narrative ed estetiche del linguaggio cinematografico contemporaneo.
Inoltre, il Laboratorio ha l’intento di osservare il rapporto tra cinema digitale e autobiografia, uno dei legami che le nuove tecnologie hanno contribuito a rafforzare negli ultimi decenni.
Oltre alle ore di lezione, gli studenti che partecipano al Laboratorio dovranno realizzare un elaborato audiovisivo, sperimentando l’utilizzo di tecnologie digitali leggere. L’oggetto dell’elaborato sarà discusso durante la prima lezione.
Le attività pratiche avranno inoltre il supporto del Laboratorio audiovisivo del DAMS coordinato dal dott. Antonio Zanonato.

Crediti: Gli studenti che partecipano al Laboratorio hanno l’obbligo, per l’ottenimento dei 3 CFU, di frequentare almeno l’80% delle ore previste e di realizzare l’elaborato finale sino alla sua approvazione da parte del docente. Durante gli incontri verranno raccolte le firme di frequenza.
Dopo aver completato l’iter formativo, per registrare l’attività, dovete iscrivervi alla lista con la denominazione del titolo del laboratorio su uniweb, e presentarvi nella data prevista dell’appello. Registra il laboratorio la prof.ssa Rosamaria Salvatore