Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
Insegnamento
GEOGRAFIA STORICA
LE10103533, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2017/18

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
STORIA E TUTELA DEI BENI ARTISTICI E MUSICALI
LE1855, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORICAL GEOGRAPHY
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VIVIANA FERRARIO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline geografiche e antropologiche M-GGR/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire una conoscenza generale dei temi di indagine, delle teorie, dei metodi e delle fonti della Geografia storica. Gli studenti acquisiranno competenze specifiche nello studio del paesaggio-palinsesto, in prospettiva diacronica.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale, con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni. Le domande verteranno sul contenuto dei testi di riferimento e sugli argomenti trattati a lezione e/o emersi durante le attività seminariali.
Criteri di valutazione: L’esame consiste nella valutazione complessiva delle nozioni apprese, della capacità critica acquisita e dei risultati delle esercitazioni.
Gli studenti che desiderino sostenere l'esame da non frequentanti sono pregati di contattare la prof. Ferrario via e-mail all'indirizzo istituzionale, per concordare un programma specifico.
Contenuti: Il corso introduce alla terminologia, agli strumenti e ai metodi della Geografia storica. Attraverso lezioni monografiche ed esplorazioni guidate, gli studenti svilupperanno una comprensione critica del paesaggio come palinsesto, nelle sue articolazioni spaziali e stratificazioni temporali, anche in prospettiva applicativa per la tutela e valorizzazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Gli argomenti del corso verranno trattati nelle lezioni ex cathedra, con l’ausilio di apparati visivi e testuali e comprenderanno esercizi guidati di impiego di metodi e fonti.
Alcuni temi del corso saranno approfonditi nel corso di brevi esercitazioni individuali e/o di gruppo e discussi collettivamente durante le attività seminariali conclusive.
Se la numerosità della classe lo consentirà, verrà organizzata una escursione sul campo o una visita ad un Archivio di Stato.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Indicazioni bibliografiche specifiche sui temi di studio e sulle esercitazioni verranno fornite agli studenti durante il corso, attraverso la piattaforma Moodle.
Testi di riferimento:
  • John Wylie, Landscape. London and New York: Routledge, 2007. Cerca nel catalogo
  • Denis Cosgrove, Il paesaggio palladiano. Verona: Cierre, 2000. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Working in group
  • Action learning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Google Earth Pro

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Citta' e comunita' sostenibili