Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
ATTIVITA' DIDATTICA ELETTIVA DI TECNICHE DIAGNOSTICHE DELLE AUTOPSIE E MORTE IMPROVVISA
MEP8085260, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIDACTIC ACTIVITIES ELECTIVE OF DIAGNOSIS AND TECHNIQUES AT AUTOPSY AND THE INVESTIGATION SUDDEN DEATH
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA (Ord. 2015)

Docenti
Responsabile CRISTINA BASSO MED/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/08 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 COMMISSIONE D'ESAME ATTIVITA' DIDATTICA ELETTIVA DI TECNICHE DIAGNOSTICHE DELLE AUTOPSIE E MORTE IMPROVVISA A.A 2018/2019 01/10/2018 30/12/2019 BASSO CRISTINA (Presidente)
CALABRESE FIORELLA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dell'Anatomia, Istologia e Fisiologia
Conoscenze e abilita' da acquisire: Autopsia: Utilità, legislazione e tecniche.
Legislazione in tema di accertamento della morte e schede ISTAT per le cause di morte.
Comprensione dei processi patologici alla base della morte improvvisa attraverso la correlazione dei quadri morfologici (macroscopici, microscopici, ultrastrutturali e molecolari) con i dati clinico-strumentali che rendono possibile la diagnosi, l’identificazione precoce e le misure preventive
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: lo studente deve essere in grado di effettuare adeguate correlazioni anatomo-cliniche.
Modalita' di esame: Scritto con 20 domande a risposta multipla.
Criteri di valutazione: Grado di consocenza acquisite.
Capacità di utilizzare le conoscenze.
Capacità di collegare le conoscenze.
Capacità di discutere gli argomenti.
Capacità di approfondire gli argomenti.
Contenuti: Autopsia: generalità e tecniche
Accertamento della morte: legislazione e schede ISTAT di morte
Le correlazioni clinico-patologiche nella tradizione del metodo Morgagnano in tema di patologia cardiovascolare.

Morte improvvisa: Epidemiologia, Cause e Fisiopatologia, con particolare riguardo alle malattie cardiovascolari e alla loro diagnosi precoce con conseguente prevenzione della morte improvvisa.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Conferenze Clinico-Patologiche
Autopsie con epicrisi: registrazioni video o in diretta
Esercitazioni con visione di esemplari anatomici di casi di morte improvvisa.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Basso C, Aguilera B, Banner J, Cohle S, d'Amati G, de Gouveia RH, di Gioia C, Fabre A, Gallagher PJ, Leone O, Lucena J, Mitrofanova L, Molina P, Parsons S, Rizzo S, Sheppard MN, Mier MPS, Kim Suvarna S, Thiene G, van der Wal A, Vink A, Michaud K; Association for European Cardiovascular Pathology. Guidelines for autopsy investigation of sudden cardiac death: 2017 update from the Association for European Cardiovascular Pathology. Virchows Arch. 2017 Dec;471(6):691-705.

Thiene G, Basso C, Corrado D. Cardiovascular causes of sudden death. In: Silver MD, Gotlieb AI, Schoen FJ Eds“Cardiovascular Pathology”, Philadelphia, Churchill Livingstone 2001;326-374

Altra bibliografia che verrà segnalata ai discenti in occasione delle varie sedute
Testi di riferimento:
  • Kumar V, Abbas AK, Fausto N, AsterJC., ROBBINS E COTRAN, Le basi patologiche delle malattie VIII ed. Milano: ELSEVIER, 2010. Cerca nel catalogo
  • Mariuzzi G M, Anatomia Patologica e Correlazioni Anatomo-Cliniche. Padova: PICCIN, 2006. Cerca nel catalogo