Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Insegnamento
FONDAMENTI DI FOOD PACKAGING
AGN1030325, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
AG0064, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FOOD PACKAGING: PRINCIPLES AND PRACTICE
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2018-AG0064-000ZZ-2018-AGN1030325-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GABRIELLA PASINI AGR/15

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline delle tecnologie alimentari AGR/15 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 PASINI GABRIELLA (Presidente)
LANTE ANNA (Membro Effettivo)
CURIONI ANDREA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)
8 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 PASINI GABRIELLA (Presidente)
LANTE ANNA (Membro Effettivo)
CURIONI ANDREA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)
7 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 PASINI GABRIELLA (Presidente)
LANTE ANNA (Membro Effettivo)
CURIONI ANDREA (Supplente)
LOMOLINO GIOVANNA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Le conoscenze e le competenze necessarie per seguire l'insegnamento con profitto riguardano:
- nozioni fondamentali di chimica generale, inorganica, organica e biochimica
- nozioni fondamentali di fisica
- nozioni fondamentali di scienze e tecnologie alimentari
La capacità di utilizzare internet per la ricerca e gestione delle informazioni corrette e attendibili, anche in lingua inglese, è considerata un prerequisito
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce una panoramica generale nel settore dell’imballaggio e specifiche conoscenze riguardo i materiali utilizzati per l’imballaggio primario degli alimenti, le tecnologie di produzione, le problematiche connesse al loro impiego anche in relazione alla legislazione vigente.
Le conoscenze acquisite permetteranno allo studente di:
- individuare i materiali più idonei al confezionamento degli alimenti,
- comprendere e gestire i rischi derivanti dal contatto alimento/imballaggio,
- progettare soluzioni innovative al fine di garantire la qualità degli alimenti confezionati.
Modalita' di esame: L'esame consiste in un colloquio orale su l'intero programma svolto.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si basa sulla verifica delle conoscenze acquisite, sulla modalità con cui tali conoscenze vengono espresse e sulla capacità di utilizzarle consapevolmente per la risoluzione di problemi specifici.
Contenuti: 1° credito: Introduzione al corso. Le funzioni dell’imballaggio (contenimento e protezione, informazione e marketing).
2° credito: Il quadro normativo.
3° credito: Composizione, produzione e caratteristiche dei principali materiali utilizzati per l’imballaggio primario degli alimenti: carta, vetro, banda stagnata, banda cromata e alluminio.
4° credito: Materie plastiche: generalità, composizione, produzione e caratteristiche. Esempi e applicazioni: polietilene, polipropilene, polietilentereftalato, polivinilcloruro, etc.
5° credito: Interazione alimento/imballaggio: fenomeni di migrazione e permeabilità.
6° credito: Innovazioni nel packaging: imballaggi funzionali (attivi e intelligenti); biopolimeri (plastiche ottenute da fonti naturali, da monomeri naturali e da microrganismi). Cenni di nanotecnologie e nanomateriali: potenziali utilizzi e sicurezza d’uso.
7° e 8° credito: Visite guidate in aziende del settore e seminari specialistici.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso viene erogato tramite lezioni frontali, integrate da momenti di discussione con gli studenti e lavori di gruppo. Sono previste visite didattiche ad aziende del settore e seminari specialistici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio, ad integrazione degli appunti personali, è fornito on-line agli studenti tramite la piattaforma Moodle ((https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).
Per tutti gli studenti, in modo particolare per i non frequentanti, si consiglia l'utilizzo dei testi di riferimento indicati.
Testi di riferimento:
  • Gordon L. Robertson, Food packaging. Principles and practice. --: Dekker, 1993. Cerca nel catalogo
  • Piergiovanni L. e Limbo S., Food packaging. Materiali, tecnologie e qualità degli alimenti. --: Springer, 2010. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Consumo e produzione responsabili