Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
Insegnamento
FITODEPURAZIONE
SC01122536, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE PER L'AMBIENTE E IL TERRITORIO
IF0321, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHYTOREMEDIATION
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2018-IF0321-000ZZ-2018-SC01122536-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile NICOLA DAL FERRO AGR/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline agrarie, tecniche e gestionali AGR/02 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
10 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 DAL FERRO NICOLA (Presidente)
BORIN MAURIZIO (Membro Effettivo)
BERTI ANTONIO (Supplente)
MORARI FRANCESCO (Supplente)
9 Commissione valida dall'a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 DAL FERRO NICOLA (Presidente)
BORIN MAURIZIO (Membro Effettivo)
BERTI ANTONIO (Supplente)
MORARI FRANCESCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Chimica, biologia, botanica
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce conoscenze su:
le origini, le tipologie e le caratteristiche dell’inquinamento idrico;
l’inquadramento legislativo della problematica e le tecniche convenzionali di depurazione;
i processi di depurazione di acque reflue basati sull’utilizzo del sistema suolo-vegetazione (letti vegetati) quale filtro naturale (fitodepurazione);
le caratteristiche biologiche, costruttive e gestionali di differenti sistemi di fitodepurazione, nonché le prestazioni conseguibili;
le funzioni supplementari fornite dai sistemi di fitodepurazione;
la capacita' di lavorare in gruppo per l'individuazione di sistemi di fitodepurazione adatti alle criticita' presenti sul territorio presenti.
Modalita' di esame: Esame scritto
Criteri di valutazione: Conoscenza della materia e capacità di collegare le conoscenze teoriche alla soluzione di casi concreti
Contenuti: ACQUA, INQUINAMENTO E DEPURAZIONE
Origine e caratteristiche dell'inquinamento idrico; la depurazione delle acque; processi di depurazione tradizionali (cenni); la fitodepurazione; fabbisogno di depurazione e criteri di scelta del trattamento; inquadramento normativo
L’AMBIENTE WETLAND E I PROCESSI NATURALI DI DEPURAZIONE
Caratteristiche delle zone umide; processi chimici, fisici e biologici. Classificazione dei sistemi di fitodepurazione. Caratteristiche e ruolo della vegetazione palustre
SISTEMI A FLUSSO SUPERFICIALE:
Constructed wetlands: caratteristiche, elementi di dimensionamento; applicazioni; processi depurativi; aspetti gestionali. Sistemi flottanti.
SISTEMI A FLUSSO SOTTOSUPERFICIALE
Sistemi ed elementi di dimensionamento; realizzazione degli impianti; scelta e gestione delle piante; monitoraggio e prestazioni
SISTEMI IBRIDI, INTENSIFICATI, SALVASPAZIO
CASI STUDIO E DIMENSIONAMENTO
Presentazione di casi studio, con visite in campo ed esempi numerici. Valutazioni di performance.
MULTIFUNZIONALITÀ DEI SISTEMI DI FITODEPURAZIONE
Paesaggio, biodiversità, produzioni di biomasse.
GESTIONE DELLA VEGETAZIONE
Scelta della specie idonea, propagazione, messa a dimora, manutenzione
MODELLING
Cenni di modellistica applicata
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercitazioni in aula e in campo
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Libri di testo consigliati dal docente e materiale di lezione disponibile su moodle
Testi di riferimento:
  • Borin M. (2003) –, Fitodepurazione – Soluzioni per il trattamento dei reflui con le piante. Bologna: Ed agricole - Il Sole24Ore, 2003. Cerca nel catalogo
  • Salvati et al., Guida tecnica per la progettazione e gestione dei sistemi di fitodepurazione per il trattamento delle acque reflue urbane. Roma: ISPRA, 2012.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Acqua pulita e igiene Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili La vita sott'acqua La vita sulla Terra