Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
RELAZIONI INTERNAZIONALI E DIPLOMAZIA
Insegnamento
TEORIA E TECNICA DELLA NEGOZIAZIONE INTERNAZIONALE
EPP4062445, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
RELAZIONI INTERNAZIONALI E DIPLOMAZIA
EP2449, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum DIRITTO INTERNAZIONALE ED ECONOMIA [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTERNATIONAL NEGOTIATION IN THEORY AND PRACTICE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIANPAOLO SCARANTE

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
EPP4062445 TEORIA E TECNICA DELLA NEGOZIAZIONE INTERNAZIONALE GIANPAOLO SCARANTE SP1426

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE politologico SPS/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Si presuppone una buona conoscenza di base del Diritto Internazionale con particolare riguardo al Diritto dei Trattati. Necessaria la comprensione della lingua inglese ed uno spiccato interesse per la vita di relazione internazionale nelle sue manifestazioni contemporanee.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso è finalizzato all’approfondimento della tematica della negoziazione internazionale in tutti i suoi aspetti attraverso specifici riferimenti a casi negoziali concreti di particolare rilevanza e attualità. La finalità è quella di porre in grado lo studente di operare una correlazione critica fra la teoria giuridica e il suo concreto e attuale atteggiarsi nella prassi degli Stati e degli attori internazionali. E su di un piano più ampio, fornire allo studente gli strumenti per comprendere la complessità del momento storico attraversato dalla Comunità internazionale anche attraverso le sue manifestazioni sul terreno della teoria e della prassi del negoziato internazionale.
Modalita' di esame: L’esame consiste in un colloquio sia per gli studenti frequentanti che per quelli non frequentanti. Per entrambi verranno richieste le conoscenze di base della materia e verificata la capacità di operare correlazioni con casi reali tratti dalla prassi internazionale. Su richiesta la prova potrà essere svolta in lingua inglese.
Criteri di valutazione: La valutazione terrà conto della capacità del candidato di esporre e argomentare tutti gli aspetti della materia in maniera corretta e completa. Una particolare attenzione verrà posta alla sua capacità di effettuare correlazioni efficaci e coerenti tra fattispecie giuridiche e casi concreti della prassi e dell’attualità internazionale.
Contenuti: l Corso verterà su tutti gli aspetti della teoria e della tecnica del negoziato internazionale nelle sue forme passate e presenti. L'analisi di casi concreti offerti dalla vita di relazione internazionale fornirà lo stimolo e lo strumento per più puntuali approfondiment
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Per i frequentatori verranno forniti di volta in volta eventuali riferimenti a pubblicazioni o materiali utili alla trattazione o all’approfondimento di casi specifici.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica Citta' e comunita' sostenibili Pace, giustizia e istituzioni forti Partnership per gli obiettivi