Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA MECCANICA
Insegnamento
LABORATORIO DI INGEGNERIA AVANZATA DI PRODOTTO E DI PROCESSO
INP7080079, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA MECCANICA
IN0518, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LAB OF ADVANCED PRODUCT AND PROCESS ENGINEERING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede ROVIGO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO SORGATO ING-IND/16

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria meccanica ING-IND/16 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 SORGATO MARCO (Presidente)
LUCCHETTA GIOVANNI (Membro Effettivo)
BARIANI PAOLO FRANCESCO (Supplente)
BRUSCHI STEFANIA (Supplente)
CARMIGNATO SIMONE (Supplente)
GHIOTTI ANDREA (Supplente)
SAVIO ENRICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base su materiali polimerici, tecnologie di lavorazione dei materiali polimerici, sistemi CAD/CAE, design for manufacturing.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L’insegnamento intende fornire allo studente conoscenze approfondite sui metodi, le tecniche e gli strumenti per la progettazione di un componente in materiale polimerico, integrata alla progettazione dello stampo e del processo di stampaggio a iniezione.
Al termine lo studente acquisisce la capacità di progettare un manufatto in materiale polimerico, il relativo stampo e di impostare e ottimizzare il processo di stampaggio.
Modalita' di esame: Prova scritta e prova orale.
La prova scritta (60% del voto finale) prevede 6 domande aperte specifiche sugli argomenti trattati a lezione.
La prova orale (40%) consiste nella discussione individuale del progetto d’anno affidato all’inizio del corso sulla progettazione, mediante simulazione di processo, di un componente ottenuto per stampaggio a iniezione.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla verifica della comprensione dei concetti e delle metodologie proposti a lezione, nonché sulla capacità di applicarli in modo autonomo per risolvere problematiche di interesse industriale.
Contenuti: Introduzione al processo di stampaggio a iniezione. Design for injection molding e preventivazione dei costi.
Accorgimenti per la corretta progettazione di uno stampo per lo stampaggio a iniezione, dal sistema di alimentazione al sistema di raffreddamento, al fine di ottimizzare il processo e renderlo robusto.
Monitoraggio in-line del processo di stampaggio. Controllo qualità e controllo statistico di processo (SPC). Carte di controllo per variabili e attributi.
Pianificazione degli esperimenti per ottimizzare il processo di stampaggio a iniezione.
Simulazione numerica di processo mediante l’utilizzo del software Autodesk Moldflow per l’analisi agli elementi finiti in fase di progettazione dello stampo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L’insegnamento prevede lezioni frontali in aula e 20 ore di laboratorio informatico per apprendere l’utilizzo del software Autodesk Moldflow. Oltre le ore di lezione, lo studente sarà impegnato nella realizzazione di un progetto d’anno utilizzando i metodi visti a lezione e utilizzando il software per la simulazione numerica. L’esercitazione, da parte dello studente, sarà svolta in maniera autonoma, andando a risolvere diverse problematiche di interesse industriale.
Sono previste esercitazioni in laboratorio sperimentale per impostare il processo di stampaggio a iniezione a bordo macchina. Gli studenti, seguiti da un istruttore, comprenderanno le operazioni necessarie l’avvio di processo.
Sono inoltre previste 1 o 2 visite in Aziende operanti nel settore dello stampaggio a iniezione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale di studio sarà disponibile nel sito dell’insegnamento. Questo prevede: slide delle lezioni, articoli scientifici e manuali tecnici.
Testi di riferimento:
  • Menges, Georg; Mohren, Paul, How to make injection moldsGeorg Menges, Walter Michaeli, Paul Mohren. Munich: Hanser, --. Cerca nel catalogo
  • Kazmer, David O., Injection mold design engineering. Elsevier: --, 2007. Cerca nel catalogo
  • Montgomery, Douglas C., Design and analysis of experimentsDouglas C. Montgomery. New York [etc.]: Wiley, 2009.