Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
ENVIRONMENTAL ENGINEERING
Insegnamento
ENVIRONMENTAL HYDRAULICS - IDRAULICA AMBIENTALE
INL1001807, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
ENVIRONMENTAL ENGINEERING
IN1825, ordinamento 2010/11, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum SOIL, WATER AND ENVIRONMENT [001PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ENVIRONMENTAL HYDRAULICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale (ICEA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dicea/course/view.php?idnumber=2018-IN1825-001PD-2018-INL1001807-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile PIETRO TEATINI ICAR/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria per l'ambiente e territorio ICAR/01 3.0
CARATTERIZZANTE Ingegneria per l'ambiente e territorio ICAR/02 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2010

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 2018 06/03/2019 15/03/2020 TEATINI PIETRO (Presidente)
SALANDIN PAOLO (Membro Effettivo)
CAMPORESE MATTEO (Supplente)
8 2017 01/10/2017 15/03/2019 MARION ANDREA (Presidente)
PALMERI LUCA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Idraulica o Meccanica dei Fluidi
Conoscenze e abilita' da acquisire: - Valutazione della vulnerabilità dei corpi idrici superficiali alla contaminazione;
- Uso di modelli di trasporto di soluti, colloidi e sedimenti;
- Analisi d'impatto di inetreventi idraulici
- Idraulica nelle catastrofi naturali
Modalita' di esame: Madalità di esame in via di definizione.
Criteri di valutazione: Prova orale, presentazione tesina compilativa su argomento concordato col docente
Contenuti: Il corso offre l'accesso alle più recenti teorie e metodi applicativi sul trasporto di soluti, colloidi e sedimenti nei corpi idrici superficiali.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni in classe
Esercitazioni modellistiche al PINECA
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: materiale didattico indicato di volta in volta a lezione
Testi di riferimento: