Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
Insegnamento
PATOLOGIE METABOLICHE, PRESCRIZIONE DI ESERCIZIO, NUTRIZIONE E FARMACOLOGIA
MEP3052712, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
IF0376, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese METABOLIC DISEASES, EXERCISE PRESCRIPTION, NUTRITION AND PHARMACOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA

Docenti
Responsabile ALBERTO MARAN MED/13
Altri docenti MARIA CARRARA BIO/14

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Biomedico BIO/14 2.0
CARATTERIZZANTE Biomedico MED/13 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di biochimica, fisiologia e fisio-patologia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscere gli aspetti preventivi e terapeutici nelle più comuni patologie metaboliche ed i criteri per la programmazione di esercizio fisico individualizzato. Conoscere il dispendio energetico nelle attività motorie e sportive, il valore calorico dei nutrienti e i principi generali della nutrizione umana.
Parte Insegnamento "Farmacologia": Far conoscere i principi fondamentali della farmacocinetica inerenti l’assorbimento, la distribuzione, il metabolismo e l’eliminazione dei farmaci, anche in rapporto con l'età e con particolare riferimento agli effetti sull'attività fisica, dei farmaci usati nelle patologie croniche più comuni del sistema nervoso centrale, del sistema cardiovascolare, dell'apparato muscolo-scheletrico e nell’osteoporosi.
Modalita' di esame: L’esame finale consisterà di una prova scritta, eventualmente seguita da una breve prova orale.
La prova scritta consisterà in domande a scelta multipla e/o domande aperte correlate alla tematiche trattate nel corso.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si basa sulla verifica delle conoscenze acquisite, sulla modalità con cui tali conoscenze vengono espresse e sulla capacità di utilizzarle per affrontare situazioni specifiche.
Nell'esame scritto la valutazione considera il grado di completezza nella risposta a più domande aperte.
Contenuti: Malattie metaboliche; Endocrinologia generale: Cenni generali su ghiandole a secrezione interna e ormoni;cenni di endocrinologia di base: sistema neuroendocrino, ipotalamo, ipofisi anteriore, ipofisi posteriore, tiroide, paratiroidi, pancreas, ghiandole corticali del surrene, ghiandole midollari del surrene, testicoli, ovaie.
Sindrome metabolica; Le dislipidemie: fisiopatologia e clinica; Il diabete:fisiopatologia del diabete, quadro clinico, l’Insulinoresistenza; Il diabete di tipo 1 e 2 e le complicanze micro e macroangiopatiche; Terapia del diabete: insulina ed antidiabetici orali; Le Ipoglicemie.Prevenzione della malattia diabetica: studi di prevenzione basati sull’evidenza; Attività fisica nel paziente diabetico: studi di efficacia nel trattamento del diabete di tipo 2; studi di evidenza sull'efficacia dell'esercizio fisico nel diabete di tipo 1. sport consigliati e sport controindicati; Dispendio e fabbisogno energetico nel paziente diabetico: calcolo del dispendio energetico giornaliero e livelli di assunzione raccomandati di nutrienti.
Parte Insegnamento "Farmacologia": Farmacologia Generale e Clinica: 1)Principi di farmacocinetica; 2) Principi di Farmacodinamica; Tossicologia : principi generali. Farmaci che agiscono su organi e sistemi e loro coinvolgimento nelle attività motorie: Farmaci del sistema cardiovascolare; Farmaci ICC; Antiaritmici; Antianginosi; Antiipertensivi; Farmaci usati nelle patologie delle vie respiratorie; Antiasmatici; Farmaci e Terapia della bronchite cronica ostruttiva; Farmaci anti infiammatori; FANS e Corticosteroidi; Farmaci usati nelle patologie dell’apparato muscolo scheletrico; Miorilassanti centrali e periferici; Farmaci e osteoporosi; Farmaci usati nelle patologie del SNC con effetti sulle attività motorie; Accenni alla terapia farmacologia antitumorale e nel controllo del dolore cronico. Delle varie categorie di farmaci verranno descritte le caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche con particolare riguardo agli effetti collegati con attività motorie.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con utilizzo di audiovisivi. Presentazione di casi clinici, discussione di articoli della letteratura medico-scientifica
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Appunti dalle lezioni. Verranno segnalati ed utilizzati lavori di review e linee guida internazionali/nazionali di maggior rilievo.
Testi di riferimento:
  • A.Tiengo, D. Fedele et al, Il diabete mellito. --: Liviana, --. Cerca nel catalogo
  • A. Tiengo, Dall’obesità al Diabete: Insulino-resistenza e Sindrome Metabolica. La Gestione del paziente Obeso-Diabetico. --: Mediserve, 2008.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Learning journal