Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICAL BIOTECHNOLOGIES
Insegnamento
CELL AND ORGAN PHYSIOLOGY AND MEDICAL PATHOPHYSIOLOGY
MEO2045676, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
MEDICAL BIOTECHNOLOGIES
ME1934, ordinamento 2012/13, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum MEDICAL BIOTECHNOLOGIES [002PD]
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CELL AND ORGAN PHYSIOLOGY AND MEDICAL PATHOPHYSIOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/medicinamolecolare/course/view.php?idnumber=2018-ME1934-002PD-2018-MEO2045676-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICAL BIOTECHNOLOGIES

Docenti
Responsabile CARLA MUCIGNAT BIO/09
Altri docenti ERICH PIOVAN MED/04
ANTONELLA RUSSO BIO/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni BIO/09 2.0
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni BIO/18 2.0
CARATTERIZZANTE Discipline biotecnologiche comuni MED/04 2.0
CARATTERIZZANTE Morfologia, funzione e patologia delle cellule e degli organismi complessi BIO/09 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 64 136.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2012

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione 2018/19 01/10/2018 30/09/2019 MUCIGNAT CARLA (Presidente)
PIOVAN ERICH (Membro Effettivo)
RUSSO ANTONELLA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Al fine di ottenere il massimo vantaggio dal corso, gli studenti dovrebbero avere adeguata conoscenza di fisica, biochimica, biologia, anatomia, biochimica, genetica e fisiologia generale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Modulo I - Fisiologia:
L'obiettivo è quello di rendere lo studente capace di comprendere i meccanismi basilari di funzionamento del corpo umano in condizioni fisiologiche, e dei 
meccanismi omeostatici che consentono la regolazione e l'adattamento delle attività degli organi alle richieste dell'ambiente. 
Modulo II – Il sistema cellulare di risposta al danno e riparazione del DNA:
Un secondo obiettivo è quello di fornire adeguate conoscenze riguardanti i fondamentali processi molecolari che garantiscono la stabilità del genoma, a salvaguardia della normale funzione cellulare in popolazioni proliferanti e non.
Modulo III – Vie di segnalazione alterate nel processo neoplastico: L’obiettivo è quello di fornire adeguate conoscenze sui meccanismi di attivazione delle vie di segnalazione coinvolte nel processo di trasformazione neoplastica e sulle potenziali ripercussioni terapeutiche.
Modalita' di esame: Esame orale.
Criteri di valutazione: Gli Studenti devono conoscere i principali meccanismi cellulari, fisiologici e patologici e le loro relazioni. Sarà valutata la capacità di rispondere in maniera accurata ed esaustiva.
Contenuti: Modulo I: come l’organismo sopravvive in condizioni mutevoli.
Meccanismi omeostatici di risposta alle modificazioni ambientali.
Risposte fisiologiche allo stress.
Invecchiamento.
Modulo II: Il sistema cellulare di risposta al danno e riparazione del DNA: 
I pathway molecolari attivati in risposta a lesioni ingombranti, rotture a doppio e singolo filamento, legami crociati della doppia elica. 
Stress replicativo, stress ossidativo, disfunzione telomerica. 
Senescenza cellulare, apoptosi. 
Poliploidia e trasformazione cellulare.
Modulo III: vie di segnalazione attivate in modo aberrante nelle neoplasie, con particolare riferimento alle malattie ematologiche.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni accademiche e seminari.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Modulo I: Testi ed articoli verranno forniti durante le lezioni. La consultazione di un testo di Fisiologia sarà utile per richiamare i concetti di base.
Moduli II e III: Articoli scientifici e capitoli di libri di testo che saranno suggeriti dal docente
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Problem solving
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere