Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
Insegnamento
STORIA DEL TEATRO ANTICO GRECO E LATINO
SUP6075237, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
LE0615, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF GREEK AND ROMAN ANCIENT THEATRE
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CATERINA BARONE L-FIL-LET/05

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP6075237 STORIA DEL TEATRO ANTICO GRECO E LATINO CATERINA BARONE LE0612

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline linguistiche e letterarie L-FIL-LET/05 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 BARONE CATERINA (Presidente)
PUCCIO FRANCESCO (Membro Effettivo)
COPPOLA ALESSANDRA (Supplente)
2 Commissione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 BARONE CATERINA (Presidente)
PUCCIO FRANCESCO (Membro Effettivo)
COPPOLA ALESSANDRA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: È richiesta la conoscenza di base storico-letteraria del mondo greco da Omero al IV secolo e del mondo latino dal periodo repubblicano al primo impero
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire la conoscenza approfondita degli elementi costitutivi e delle linee evolutive sincroniche e diacroniche del teatro antico, greco e latino, tragico e comico, nei loro elementi distintivi.
Si promuoverà inoltre la conoscenza delle componenti storiche, politiche, letterarie e archeologiche, e si arriverà a conoscere i testi nella loro specificità di "copioni" teatrali, destinati alla rappresentazione indagandone le caratteristiche tecniche.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più delle tematiche affrontate durante le lezioni.
Nello specifico verrà chiesto allo studente di individuare nei testi oggetto di esame i punti chiave indagati in aula.
Si porranno inoltre domande di carattere generale sulla Storia del teatro greco e latino
Criteri di valutazione: Si valuterà la capacità degli studenti di riferire in maniera critica i contenuti dei testi in rapporto alla tematica proposta dal corso.
Si verificherà anche la capacità di contestualizzare autori e testi in relazione al periodo storico in cui furono scritti

Verrà valutata inoltre:

1) la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti
2) la capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole
3) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande; la capacità di ‘costruire un proprio discorso critico’ pertinente, chiaro, efficace e personale.
Contenuti: Lettura e analisi critica approfondita dei testi teatrali greci e latini e delle moderne riscritture indicate nella casella riservata ai materiali di studio.
Il filo conduttore del corso sarà l'evoluzione della figura di Agamennone dall'epica alle moderne riscritture in relazione al tema: rapporto tra potere e giustizia
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Con l’ausilio della lettura di alcuni testi paradigmatici, si studieranno sia gli aspetti tecnici che quelli contenutistici del teatro greco e latino e se ne traccerà un quadro interpretativo approfondito, ricorrendo anche all'analisi in video di moderne messe in scena, intese come momento di verifica delle potenzialità esegetiche dei classici.
Si prevede l'organizzazione di laboratori di studio.
Le lezioni frontali cercheranno sempre di coinvolgere gli studenti e di stimolare la discussione.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Lettura e analisi di: Eschilo,Orestea; Sofocle, Aiace, Elettra; Euripide, Ecuba, Elettra, Ifigenia in Aulide; Aristofane, Lisistrata; Menandro, Lo scudo; Plauto, Il soldato vanaglorioso; Terenzio,Il punitore di se stesso; Seneca, Agamennone, Troiane; Racine, Ifigenia; Ritsos, Agamennone

Si consiglia l’uso di edizioni col testo a fronte delle opere teatrali greche e latine.
A lezione verranno indicate le edizioni di riferimento e la bibliografia specifica sulle singole opere.
Per LMLCA sarà indicata un’antologia di letture in originale.
1. La bibliografia d'esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del Corso.
2. Nella pagina Moodle verrà inoltre verranno inoltre caricati ulteriori indicazioni sulla bibliografia d'esame e su quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.

Gli studenti non frequentanti devono NECESSARIAMENTE concordare il programma di persona con la docente durante l'orario di ricevimento
Testi di riferimento:
  • E. Dodds, I Greci e l’irrazionale., I Greci e l’irrazionale. Firenze: La Nuova Italia, 1997. cap. I-II Cerca nel catalogo
  • U. Albini, Nel nome di Dioniso.. Milano: Garzanti, --. Cerca nel catalogo
  • V. Di Benedetto, E. Medda, La tragedia sulla scena. Torino: Einaudi, --. Cerca nel catalogo
  • W. Beare, I Romani a teatro. Bari: Laterza, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)