Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
ANIMAL CARE - TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE
Insegnamento
PRINCIPLES OF PREVENTION AND CONTROL OF TRANSMISSIBLE ANIMAL DISEASES
AVP7077538, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ANIMAL CARE - TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE
AV2378, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF PREVENTION AND CONTROL OF TRANSMISSIBLE ANIMAL DISEASES
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/course/view.php?idnumber=2019-AV2378-000ZZ-2018-AVP7077538-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FEDERICA MARCER VET/06
Altri docenti MATTIA CECCHINATO VET/05
ANDREA LACONI VET/05

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della sanità animale VET/05 6.0
CARATTERIZZANTE Discipline della sanità animale VET/06 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 3.0 24 51.0
LEZIONE 7.0 56 119.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2  Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 MARCER FEDERICA (Presidente)
CECCHINATO MATTIA (Membro Effettivo)
CASSINI RUDI (Supplente)
FRANGIPANE DI REGALBONO ANTONIO (Supplente)
LACONI ANDREA (Supplente)
PICCIRILLO ALESSANDRA (Supplente)
1 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 MARCER FEDERICA (Presidente)
MODRY DAVID (Membro Effettivo)
CASSINI RUDI (Supplente)
FRANGIPANE DI REGALBONO ANTONIO (Supplente)
PICCIRILLO ALESSANDRA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Corsi di base obbligatori: nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornirà agli studenti le conoscenze sulle caratteristiche principali (struttura e ciclo biologico) degli agenti virali, batterici e parassitari causa di malattia negli animali e delle zoonosi. Gli studenti acquisiranno inoltre principi di epidemiologia, prevenzione e biosicurezza applicati alle malattie animali trasmissibili e alle zoonosi. Verranno presentati aspetti generali delle principali malattie infettive e parassitarie, anche di natura zoonotica, di animali da laboratorio e di animali selvatici, mantenuti in ambiente controllato.
Modalita' di esame: Gli studenti verranno valutati alla fine del corso mediante un esame scritto con domande a risposta multipla e domande aperte.
Criteri di valutazione: Verrà valutata la capacità degli studenti di gestire e mantenere i requisiti di salute e igiene nei diversi tipi di strutture, la capacità di applicare misure di biosicurezza per gli animali, i keepers e i visitatori, oltre alla capacità di riconoscere la possibile circolazione di agenti patogeni e di applicare le prime misure di controllo.
Contenuti: Il corso è suddiviso in due parti principali:
Principi di prevenzione e controllo delle malattie infettive
Principi di prevenzione e controllo delle malattie parassitarie

Le lezioni frontali includono:
Caratteristiche generali degli agenti virali, batterici e parassitari (protozoi, elminti, acantocefali, artropodi parassiti e dermatofiti)
Definizione e importanza delle zoonosi
Vie di trasmissione delle malattie infettive e parassitarie, comprese le zoonosi, in animali da laboratorio (roditori e zebrafish), animali da zoo e animali da acquario
Saranno inoltre affrontati, in seminari con esperti, le possibili fonti di malattia e gli specifici fattori predisponenti l’insorgenza di malattia nelle strutture che ospitano gli animali, oltre a programmi di screening sanitario per mantenere uno stato sanitario adeguato
Cicli biologici dei parassiti, con esempi riguardanti animali da laboratorio (roditori e pesci) e animali selvatici
Diagnostica dei patogeni
Biosicurezza e misure di prevenzione delle malattie infettive e parassitarie tra animali e tra animali e uomo nelle diverse strutture

Le attività pratiche includono:
Corretta raccolta e conservazione di campioni biologici (ad esempio feci, raschiati cutanei, tamponi cloacali/rettali, campioni di tessuto, etc.) utilizzati per l'esame microbiologico e parassitologico
Procedure di isolamento e identificazione di agenti infettivi e parassitari (ad esempio esame macroscopico e microscopico di campioni, isolamento su terreni di coltura, identificazione con test biochimici e tecniche molecolari) da animali selvatici mantenuti in ambiente controllato e animali da laboratorio.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso comprende 56 ore di lezioni teoriche e 24 ore di attività pratiche. Sono previsti seminari con esperti di animali da laboratorio e animali selvatici mantenuti in ambiente confinato.
Gli studenti saranno coinvolti in attività di gruppo su specifici casi-studio riguardanti malattie infettive e parassitarie di animali da laboratorio (roditori e pesci) e animali selvatici; saranno organizzate poi discussioni di gruppo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il material utilizzato durante il corso sarà reso disponibile agli studenti sulla piattaforma Moodle
(https://elearning.unipd.it/scuolaamv/login/index.php)
Testi di riferimento:
  • P. J. Quinn, B. K. Markey, F. C. Leonard, E. S. Fitzpatrick, S. Fanning, Concise Review of Veterinary Microbiology, 2nd Edition. --: Wiley-Blackwell, 2016. Cerca nel catalogo
  • Foreyt, William J., Veterinary parasitologyreference manualWilliam J. Foreyt. Ames: Iowa, Blackwell, --. Cerca nel catalogo
  • Miller, R. Eric; Fowler, Murray E., Fowler's Zoo and Wild Animal Medicine, Volume 8. W.B. Saunders: Elsevier Inc, 2015. Cerca nel catalogo
  • Fox, James G., Laboratory animal medicine. Amsterdam: Elsevier, 2015. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere