Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA INFORMATICA
Insegnamento
FONDAMENTI DI INFORMATICA (Numerosita' canale 3)
IN18103361, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA INFORMATICA
IN0508, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N4cn3
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INTRODUCTORY COMPUTER SCIENCE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DEI)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INGEGNERIA INFORMATICA

Docenti
Responsabile LAURA BAZZANELLA

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
IN18103361 FONDAMENTI DI INFORMATICA (Numerosita' canale 3) LAURA BAZZANELLA IN0513

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Abilità informatiche e telematiche -- 3.0
BASE Matematica, informatica e statistica INF/01 1.0
BASE Matematica, informatica e statistica ING-INF/05 5.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
29 BONFRATE 24/09/2018 31/10/2018 BAZZANELLA LAURA (Presidente)
BOMBI FRANCESCO (Membro Effettivo)
28 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 CANAZZA TARGON SERGIO (Presidente)
DALPASSO MARCELLO (Membro Effettivo)
BAZZANELLA LAURA (Supplente)
FANTOZZI CARLO (Supplente)
LUCHETTA ADRIANO FRANCESCO (Supplente)
27 A.A. 2017/2018 01/10/2017 15/03/2019 BAZZANELLA LAURA (Presidente)
DALPASSO MARCELLO (Membro Effettivo)
CANAZZA TARGON SERGIO (Supplente)
LUCHETTA ADRIANO FRANCESCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscere: i principi del funzionamento di un elaboratore e della programmazione orientata agli oggetti; gli approcci elementari alla soluzione di problemi (algoritmi) e al progetto di strutture di dati.
Maturare le competenze necessarie per lo sviluppo di semplici applicazioni in linguaggio Java.
Modalita' di esame: Sarà definita dal docente al quale sarà affidato l'insegnamento.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti e sulla capacità di applicarli in modo autonomo nello sviluppo di una semplice applicazione in linguaggio Java.
Contenuti: Organizzazione di un elaboratore. Unità centrale di elaborazione, memoria centrale, dispositivi di memoria di massa, dispositivi di ingresso e uscita. Il sistema operativo, sommario delle funzioni, processi, multiprogrammazione. Rappresentazione dell'informazione, sistemi di numerazione e conversioni. Linguaggi di programmazione. Esecuzione di un programma tramite compilazione e interpretazione. La macchina virtuale Java. Concetto di algoritmo, introduzione all'analisi degli algoritmi, esemplari di un problema e loro taglie. Misura della complessità : nel caso peggiore e nel caso medio. Notazione asintotica O-grande. Ricorsione, eliminazione della ricorsione. Strutture di dati e algoritmi, il concetto di tipo di dato astratto, un'interfaccia Java come definizione di un tipo di dato astratto, realizzazione di un tipo di dato astratto mediante una classe. Array, liste, pile e code, realizzazione mediante un array o una catena di celle. Ricerca di un elemento in un array e in una lista. Ricerca per bisezione in un array ordinato. Tabelle, dizionari, semplice realizzazione di un dizionario mediante un array parzialmente riempio o una lista. Algoritmi di ordinamento, ordinamento per selezione, inserzione, mergesort. Il linguaggio di programmazione Java. Tipi di dati elementari e oggetti, riferimenti, operatori ed espressioni, istruzioni di controllo, classi e interfacce. Campi e metodi di un classe. Polimorfismo ed ereditarietà . Gestione elementare degli errori. Introduzione alla programmazione ad oggetti. Operazioni di ingresso e uscita dall'ingresso e dall'uscita standard, operazioni di ingresso e uscita da file di testo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e laboratorio guidato in aula Taliercio.
Durante il laboratorio verranno proposti esercizi di difficoltà crescente per preparare gli studenti all'obiettivo di saper sviluppare in modo autonomo una applicazione in linguaggio Java.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento: