Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
CHIRURGIA GENERALE E SPECIALISTICA
MEP3056705, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PORTOGRUARO (VE) [999PO]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL AND SPECIALISTIC SURGERY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PORTOGRUARO (VE)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile LUCIA MOLETTA MED/18
Altri docenti CLAUDIO CERESER
Marco Castagnetti MED/24
MAURIZIO IACOBONE MED/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/18 4.0
CARATTERIZZANTE Interdisciplinari e cliniche MED/24 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze medico-chirurgiche MED/33 1.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
52 Commissione d'esame A.A. 18/19 sede di Portogruaro 01/10/2018 30/04/2020 CAMPANA LUCA GIOVANNI (Presidente)
ANGELINI ANDREA (Membro Effettivo)
IACOBONE MAURIZIO (Membro Effettivo)
IAFRATE MASSIMO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti dovranno aver acquisito solide basi di anatomia, fisiologia e fisiopatologia. Per poter sostenere l'esame, gli studenti dovranno aver superato gli esami inerenti tali materie.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Alla fine del corso, gli studenti avranno una conoscenza dei principi generali della chirurgia con particolare riferimento alla preparazione del paziente all'intervento, alla sua gestione pre-, intra-, post-operatoria. Saranno presentati gli elementi fondamentali per quantificare il rischio chirurgico e per diminuirlo in preparazione all'intervento.

Nella parte specialistica (patologia mammaria, epatica, gastrointestinale, endocrinochirurgica, oncologica), saranno presentate le principali patologie di interesse chirurgico, includendo elementi di clinica, radiologia, tecniche operatorie, gestione infermieristica del paziente in reparto.
Modalita' di esame: Come indicato alla prima lezione, la prova finale sarà scritta e prevede una prima sezione con quiz a risposta multipla sugli argomenti affrontati a lezione ed una seconda sezione con almeno tre-quattro temi da sviluppare brevemente in cui sarà invece privilegiato il ragionamento clinico con particolare riferimento alla gestione infermieristica del paziente chirurgico. Per superare la prova, lo studente dovrà superare entrambe le parti del compito.
Criteri di valutazione: La valutazione della parte a quiz del compito scritto prevede l'assegnazione di 1 punto per ogni risposta corretta e di 0,5 punti per ogni risposta parzialemnte corretta.

La valutazione della parte a risposte libere, sarà valutata con punteggio da 0 (foglio bianco), 1 (insufficiente), 2 (discreto), 3 (buono), 4 (molto buono), a 5 (ottimo).

Il peso delle due parti nel voto finale sarà del 40% e del 60%, rispettivamente.
Contenuti: Principi generali della Chirurgia Generale (anatomia, fisiopatologia)

Valutazione del rischio preoperatorio

Strumenti chirurgici

Chirurgia gastro-intestinale

Endocrinochirurgia

Chirurgia Oncologica (neoplasie del peritoneo, dei tessuti miolli, della cute)

Chirurgia senologica

Chirurgia delle ernie

Chirurgia vascolare

Chirurgia bariatrica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali sulle materie del corso.

Presentazioni di case reports dalla letteratura oppure dall'attività clinica con possibilità per gli studenti di interagire durante la presentazione del percorso diagnostico-terapeutico del caso clinico presentato.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Fin dalla prima lezione è stato indicato il testo di riferimento:

M. Lise, Chururgia per infermieri, Piccin Ed.

Inoltre, è stato indicato, come approfondimento, il Sabiston, Textbook of Surgery.
Testi di riferimento:
  • M. Lise, Chirurgia per infermieri. --: Piccin, 2016. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Problem solving
  • Peer feedback